Esiste ancora l’habeas corpus in Italia ? Dagli Hotspot ai CIE, memoria dello stato di diritto.

Uso e soprattutto abuso della detenzione amministrativa in Italia e di forme diverse di limitazione della libertà personale. La sentenza della Corte Europea di Strasburgo pone problemi al governo italiano Read More …

…a noi che sognamo un mondo senza CIE

Questo articolo, uscito nell’2013 con il titolo “Nei CIE, in punta di dita” sul Corriere delle Migrazioni (www.corrieredellemigrazioni. it). Allora era lecito aspettarsi una definitiva rottura con un sistema di detenzione amministrativa che aveva portato solo lutti, desolazione e sofferenze, Read More …

La mistificazione di massa travolge la verità ed i diritti dei migranti. I CIE sono criminogeni e non risolvono i problemi dell’accoglienza.

Il fallimento sostanziale dell’Unione, in termini di gestione dell’arrivo di migranti in Europa viene tradotto da noi in una disinformazione di massa in cui media, governo e partiti xenofobi, raccontano in un unico calderone, i problemi dell’ accoglienza (Cona) con la detenzione amministrativa, i rimpatri, le esternalizzazioni delle frontiere. Quello che leggerete è un tentativo di fare chiarezza in materia accompagnato da proposte concrete di intervento. Read More …

Migranti, a Cona l’ennesimo naufragio del sistema Italia

In attesa di produrre una nostra riflessione come ADIF in cui, a partire dalle vicende di Cona e dal continuo turbinio di dichiarazioni e circolari del Viminale, cercheremo di tracciare una nostra specifica idea di quella che potrebbe essere lo Read More …

I CIE sono luoghi di morte: nessun CIE in FVG nè altrove

Riceviamo e pubblichiamo l’invito a questa mobilitazione che si terrà sabato sette gennaio e che ci auguriamo segni l’inizio di una risposta democratica e antirazzista alle inquietanti proposte governative, sulle prime pagine dei giornali in queste orre.  ADIF aderisce e Read More …

Espulsioni e CIE: Habeshia invia una lettera al ministro Minniti

Riceviamo come ADIF e coerentemente con quanto sempre affermato, condividiamo in pieno il testo che segue. Sul finire del 2016, il 30 dicembre, il ministro dell’Interno, Marco Minniti, ha annunciato che il Governo intende almeno raddoppiare le espulsioni dei migranti Read More …

CIE, espulsioni e clandestinizzazione forzata. Chi semina rabbia e terrore ringrazia il governo

Al Viminale hanno scelto Capodanno per presentare la strategia del nuovo governo in materia di immigrazione. Il 30 dicembre il capo della Polizia Franco Gabrielli ha diramato una circolare urgente per effettuare «attività di controllo straordinario per un’azione di prevenzione Read More …

L’Unione Europea alla deriva sul fronte della sicurezza, si ritorna alle politiche nazionali, verso altri disastri annunciati.

Il fallimento oggettivo delle politiche europee sull’immigrazione, partite con obiettivi e presupposti sbagliati, stanno portando gli Stati nazionali ad attuare proprie scelte. In Italia più CIE, rimpatri e accordi bilaterali con i dittatori da cui si fugge. Questo ci porta il 2017 Read More …

CIE: risposte vecchie e fallimentari di fronte a problemi nuovi. È ancora 29 dicembre

17 anni fa il rogo dell’allora CPT (oggi sarebbe CIE) Serraino Vulpitta, con 6 ragazzi uccisi. Nonostante per tanti anni si sia dimostrato che la detenzione amministrativa produce solo danni, il nuovo governo risponde alle sparate razziste e securitarie di Grillo e Salvini, con le antiche, vecchie, inutili e illegali armi di propaganda
Read More …

A Messina i minori nel fango

Pubblichiamo un testo del 20 dicembre e un reportage, pubblicato su  Stampa Libera di oggi 22 dicembre (Stampa Libera » Archivio » Messina. Le foto shock: Quei minori nell’inferno del Palanebiolo, fra fango e indifferenza.) con cui un nostro punto Read More …

Al bando la carità e l’umana solidarietà. Il Natale sicuro delle Amministrazioni

Alessandra Ballerini* Si avvicinano ancora una volta, ineludibili, le festività natalizie, ed ognuno si accinge ad affrontarle come può e come sa. Ognuno con il suo bagaglio di lutti e la sua scorta affetti, di posti vuoti alla tavola e Read More …

Appello alla chiusura dei Centri di Detenzione e degli HOTSPOT in Europa

ADIF aderisce e chiede adesioni  all’appello  lanciato da un insieme  di  organizzazioni e associazioni che si occupano dei diritti di migranti  e rifugiati, che sono composte in gran parte da  migranti  e rifugiati presenti  in Europa. Aderiamo perché questa mobilitazione Read More …