Robel, morto sotto tortura a 17 anni: sotto accusa il blocco in Libia voluto dalla Fortezza Europa

  di Emilio Drudi Inseguiva la libertà. Una vita senza dover imbracciare un fucile o subire l’incubo di un lavoro da schiavi. I sogni di ogni giovane della sua età: una ragazza, gli amici, la musica, la possibilità di farsi Read More …

Soccorsi in calo, guardia costiera “libica” all’attacco, ma per le destre è ancora tempo di guerra alle ONG

di Fulvio Vassallo Paleologo Una campagna elettorale tossica, quella in corso in Italia, che si sta combattendo a colpi di fake news e di speculazioni, anche in senso apertamente razzista, sulla pelle degli immigrati in Italia. Rimbalzano così da un Read More …

Dopo avere ingabbiato i migranti in Libia, Minniti trasforma gli Hotspot in centri di detenzione.

di Fulvio Vassallo Paleologo Con l’ecatombe del mese di gennaio, con un numero di vittime superiore rispetto a quello del corrispondente mese dello scorso anno, sembra che la rotta libica sia temporaneamente chiusa. Dopo l’impennata dello scorso mese, negli ultimi Read More …

Politici e militari spianano la strada alla violenza contro migranti e solidali

di Fulvio Vassallo Paleologo Le scelte di Minniti di bloccare la rotta libica concludendo accordi con milizie che sono da sempre sospettate di collusione con i trafficanti e costringendo al ritiro la maggior parte delle ONG che, in assenza di Read More …

FRONTEX ed il governo italiano contro il diritto internazionale del mare, contro il diritto alla vita dei migranti

di Fulvio Vassallo Paleologo Un articolo del Corriere della Sera ha anticipato la nuova operazione Themis di Frontex che dovrebbe sostituire la precedente operazione TRITON e limitare il ruolo dei mezzi italiani nelle attività di soccorso, addirittura a 24 miglia Read More …

Gentiloni a Davos rivendica come un successo la riduzione degli arrivi dalla Libia ma nasconde l’illegalità diffusa dei trattenimenti negli Hotspot

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Una stagione elettorale che cancella i diritti e le persone Nel corso dei suoi interventi a Davos il premier italiano Gentiloni ha presentato come successo della politica italiana la riduzione del 70 per cento (nel Read More …

Oltre 170 migranti morti in dieci giorni: sotto accusa la politica dei “muri”

di Emilio Drudi Il 2018 si è aperto con le vite spezzate di oltre 170 giovani migranti che tentavano di raggiungere le coste europee. Centosettantadue in appena dieci giorni. Due ragazzi a Melilla, travolti dal Tir sotto il quale si Read More …

Quali interessi sul Niger? Una intervista a Giacomo Zandonini

di Stefano Galieni Quando si parla con il giornalista free lance e attivista Giacomo Zandonini del Niger, gli si illuminano gli occhi. È andato in quel paese africano a più riprese per oltre 3 mesi, lo ha girato non con Read More …

I giorni della decimazione. Accordi su zone SAR ed abbandoni in mare.

di Fulvio Vassallo Paleologo Ancora una strage in acque internazionali in occasione dell’intervento di un mezzo della guardia costiera libica. Il numero delle vittime di questa ultima strage aumenta di ora in ora. Cinquanta, forse cento. Persone, esseri umani, non Read More …

Oltre le sentenze, per un percorso di partecipazione nell’accertamento di fatti e responsabilità.

     di Fulvio Vassallo Paleologo                               I paragrafi numerati in corsivo costituiscono parte del dispositivo finale della sentenza pronunciata dal Tribunale permanente dei Popoli nella sessione che si Read More …

Soldati italiani in Niger: una scelta neocoloniale per scaricare sull’Africa il dramma dell’immigrazione

di Emilio Drudi Sono stati scelti i parà della Folgore, un reparto d’élite, per il primo contingente militare italiano da inviare in Niger, dove sono già operative basi francesi, americane e tedesche. Quasi 500 uomini con 130 veicoli e il Read More …

Migranti economici tra politiche di guerra e speranze di pace – 2

di Fulvio Vassallo Paleologo   Il quadro di riferimento Nei processi migratori al tempo della globalizzazione il Mediterraneo ha assunto una ruolo di cerniera ed al tempo stesso di frontiera, tra sud e nord del mondo, ed in qualche misura Read More …

Oltre mille profughi-schiavi in un lager a Sabha: nessuno ascolta il loro grido d’aiuto

di Emilio Drudi e Abraham Tesfai Più di mille giovani eritrei ed etiopi, sequestrati da bande di predoni in prossimità del confine tra il Sudan e la Libia, sono segregati da oltre sei mesi in una enorme prigione dei trafficanti Read More …

Diritti fondamentali dei migranti, realtà ed apparenza negli interventi umanitari.

di Fulvio Vassallo Paleologo Malgrado la diffusione globale di notizie che confermano gli abusi generalizzati che subiscono i migranti in Libia, si assiste in questi ultimi giorni ad una campagna di comunicazione che mostra i migranti bloccati in acque internazionali Read More …

Migranti, il blocco in Libia moltiplica arrivi e morti sulla rotta spagnola

di Emilio Drudi Si erano nascosti su una chiatta merci partita il 3 dicembre da Dakar, in Senegal, e diretta in Belgio. Erano in 19, tutti giovani senegalesi tra i 18 e i 25 anni. Li hanno scoperti solo undici Read More …