Accordi con la guardia costiera libica, la politica del disumano non vincerà

di Fulvio Vassallo Paleologo I numeri sembrerebbero dare ragione a Salvini, gli arrivi (ma sarebe meglio parlare di “soccorsi”) dalla Libia sono ancora diminuiti dopo il drastico calo verificato lo scorso anno, a partire dal mese di luglio del 2017, Read More …

UNHCR ed OIM discutono con la Commissione europea sulle piattaforme di sbarco, ma gli stati dicono no.

di Fulvio Vassallo Paleologo Lunedì 30 luglio si svolgerà a Ginevra un incontro di rappresentanti dell’UNHCR e dell’OIM con la Commissione Europea per discutere sulle piattaforme di sbarco che Bruxelles vorrebbe imporre nei paesi di transito, come gli stati nordafricani, Read More …

Stragi nascoste e costruzione dell’odio. Perchè l’Italia non è più un “porto sicuro”.

di Fulvio Vassallo Paleologo La guerra dichiarata alle ONG non ha ancora eliminato i testimoni di strage, di quella strage quotidiana che è il frutto degli accordi con la Libia e delle ultime decisioni del governo italiano di chiudere i Read More …

Il governo Salvini in un tunnel senza uscita. A rischio il diritto alla vita

di Fulvio Vassallo Paleologo Gli accordi con la Guardia costiera di Tripoli e con le milizie che sotengono il governo “di riconciliazione” Serraj, stipulati lo scorso anno da Gentiloni e Minniti hanno aperto spazi enormi per la politica dei respingimenti Read More …

Un decreto legge per la Guardia costiera della Libia che non esiste. La pianificazione della strage.

di Fulvio Vassallo Paleologo Nell’ultima seduta del Consiglio dei ministri il Governo ha adottato un decreto legge che prevede “la cessione di unità navali italiane a supporto della Guardia costiera del Ministero della Difesa e degli organi per la sicurezza Read More …

Caso Trenton, nessun giallo, ordinaria assenza di coordinamento SAR (Search and Rescue)

di Fulvio Vassallo Paleologo I media hanno dato molto spazio al caso della nave americana Trenton che ha soccorso alcune decine di naufraghi al largo della costa libica, abbandonando dodici corpi “inanimati” in mare, e restando per due giorni senza Read More …

Morte davanti le coste di Tripoli, naufragio dell’Europa sul respingimento dell’Aquarius

di Fulvio Vassallo Paleologo Una strage annunciata, davanti alle coste di Tripoli, mentre  in Europa divampa la polemica sul respingimento dei naufraghi ancora a bordo della nave Aquarius, diventata un caso internazionale. Perchè di respingimento si tratta, quando si chiudono Read More …

Libia, Italia, Europa, populismi e narrazione capovolta.

di Fulvio Vassallo Paleologo Il “surriscaldamento” del clima politico sta riproponendo l’ennesimo capovolgimento della narrazione dei fatti concernenti le più importanti questioni di politica estera e interna, con particolare riferimento ai temi della migrazione e dei rapporti con i paesi Read More …

Mani libere dell’esecutivo sui migranti e sulla Costituzione : a rischio la democrazia.

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.L’emozione suscitata dalle stragi del 3 e dell’11 ottobre 2013 è stata rimossa molto rapidamente ed ormai l’opinione pubblica europea, ed in particolare italiana, sembra assuefatta all’idea che i migranti muoiano a migliaia in mare, ogni Read More …

Prassi operative “incresciose” da parte della Centrale operativa della Guardia costiera italiana.

di Fulvio Vassallo Paleologo Da due giorni un centinaio di persone sono trattenute in ostaggio, bloccate in acque internazionali, prima a bordo della piccola imbarcazione Astral di Open Arms, poi a bordo della nave Aquarius di Sos Mediterraneè. Le parole Read More …

Soccorsi in mare tra obblighi internazionali, propaganda xenofoba e ragione di stato.

di Redazione La parabola della giustizia italiana in materia di soccorsi in mare, con particolare riguardo alla cd. rotta del Mediterraneo centrale, si sta chiudendo con l’ennesimo attacco alle Organizzazioni non governative, colpevoli di avere impegnato le proprie risorse ed Read More …

L’ambasciata italiana a Tripoli difende la Guardia costiera “libica”

di Fulvio Vassallo Paleologo Hanno trovato ampio ed immediato riscontro sulla cd. stampa “sovranista” le dichiarazioni rilasciate al quotidiano “Il Mattino” dall’ambasciatore Perrone a Tripoli, in difesa della Guardia costiera “libica”, contro le critiche espresse dalle ONG, da ultimo con Read More …

La maggioranza contro i migranti,dalla guerra alle ONG agli attacchi razzisti.

di Fulvio Vassallo Paleologo Le manifestazioni contro il razzismo ed il fascismo di queste ultime settimane, prima a Macerata e poi a Firenze, hanno messo bene in evidenza quali siano i rapporti di forza sul fronte della questione immigrazione, dopo Read More …

Oltre 170 migranti morti in dieci giorni: sotto accusa la politica dei “muri”

di Emilio Drudi Il 2018 si è aperto con le vite spezzate di oltre 170 giovani migranti che tentavano di raggiungere le coste europee. Centosettantadue in appena dieci giorni. Due ragazzi a Melilla, travolti dal Tir sotto il quale si Read More …

I giorni della decimazione. Accordi su zone SAR ed abbandoni in mare.

di Fulvio Vassallo Paleologo Ancora una strage in acque internazionali in occasione dell’intervento di un mezzo della guardia costiera libica. Il numero delle vittime di questa ultima strage aumenta di ora in ora. Cinquanta, forse cento. Persone, esseri umani, non Read More …