Ancora un respingimento collettivo ordinato dal ministro dell’interno

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.Dopo la firma lampo del Presidente Mattarella e l’entrata in vigore del “Decreto legge sicurezza bis”, il ministro dell’interno, adesso “di concerto” con i ministri della difesa e delle infrastrutture, adotta una “Direttiva ministeriale” con cui Read More …

Conflitto del Viminale con la magistratura mentre si nascondono i soccorsi in mare

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.Esplode in questi giorni un ennesimo attacco contro la magistratura e contro tutti i giuristi che hanno criticato le scelte del ministro dell’interno, ministro, vicepresidente del Consiglio, ma soprattutto capo di partito in perenne campagna elettorale, Read More …

Italia ed Unione Europea sotto accusa davanti ai tribunali internazionali.

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.Un pesante atto di accusa è stato depositato alla Corte Penale Internazionale da un gruppo di giuristi che hanno documentato le gravi violazioni del diritto internazionale ed europeo commesse dagli stati e dall’agenzia FRONTEX a partire Read More …

Smentite dai fatti le accuse contro le ONG. Vittime in mare e porti chiusi in Tunisia.

di Fulvio Vassallo Paleologo Per anni avevano accusato le navi e gli operatori umanitari delle Organizzazioni non governative di costituire un fattore di attrazione ( pull factor) rispetto alle partenze dei migranti dalle coste libiche. Una accusa fomentata prima da Read More …

Attacco alle Nazioni Unite mentre si continua nella politica dell’abbandono in mare.

di Fulvio Vassallo Paleologo I risultati elettorali danno alla testa, ed avvicinano il rischio di una involuzione autoritaria della democrazia italiana. Mentre aumenta l’arroganza di chi si ritiene ormai padrone del governo e di tutte le istituzioni, nel Mediterraneo centrale Read More …

Ritorna la propaganda sui rimpatri e sui centri di detenzione amministrativa.

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.Lo sfruttamento sistematico dei fatti di cronaca nera, come il rogo di Mirandola, per legittimare svolte repressive nelle politiche in materia di asilo e immigrazione, e nelle prassi applicate dalle autorità di polizia, ha prodotto un Read More …

Un ministro dell’interno in rotta di collisione con la Costituzione (e con le Convenzioni internazionali)

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.Avevamo già segnalato la dubbia costituzionalita’ dei principali punti del cd. decreto sicurezza bis che il ministro dell’interno vuole fare approvare dal Consiglio dei ministri con tanta urgenza, prima delle prossime elezioni europee del 26 maggio. Read More …

Dal contrasto dell’immigrazione irregolare allo stato di eccezione

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.Recenti iniziative giudiziarie hanno riportato l’attenzione sull’isola di Lampedusa, utilizzata da anni come spazio di sperimentazione di prassi di respingimento collettivo, prima dall’aeroporto ed oggi in mare, ed al contempo luogo di trattenimento ammnistrativo illegittimo in Read More …

Ancora un decreto legge contro il diritto alla vita e la democrazia

di Fulvio Vassallo Paleologo Con la diffusione di una bozza del cd. Decreto sicurezza bis si e’ realizata una vergognosa operazione di distrazione di massa che, dietro dichiarazioni rassicuranti del ministro dell’interno per nascondere la vera portata del decreto legge, Read More …

Riconoscimento della protezione umanitaria o “per casi speciali” e pretesa retroattività del cd. “Decreto sicurezza” (L. 132/2018)

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. La materia della disciplina intertemporale della protezione umanitaria e della sua “abolizione” che sarebbe stabilita con effetto retroattivo dal decreto legge sicurezza, n.113 del 2018, poi convertito nella legge 132 dello stesso anno, non può Read More …

Nuove prassi coordinate di respingimento collettivo tra Italia, Malta e Guardia costiera “libica”. E l’Unione Europea garantisce solo gli avvistamenti aerei.

Di Fulvio Vassallo Paleologo Era nelle intenzioni delle autorità di governo italiane, dopo avere “eliminato” la scomoda presenza delle navi umanitarie in acque internazionali, rendere operativi gli accordi ed i Menorandum d’intesa (MoU) già esistenti tra Roma, La Valletta e Read More …

L’Italia tra Serraj ed Haftar, neutralità dichiarata e assistenza alla Guardia costiera “libica”.

Di Fulvio Vassallo Paleologo Dopo giorni di blocco delle partenze dalle coste della Tripolitania, mentre riparte l’offensiva del governo Serraj contro l’esercito (LNA) del generale Haftar, bloccate ad una ventina di chilometri dal centro di Tripoli, tra le due parti Read More …

Da Washington e Mosca a Parigi e Roma.Tutti complici in crimini contro l’umanità. Guerra civile in Libia.

di Fulvio Vassallo Paleologo Immagini strazianti confermano quanto denunciavamo da tempo, come ci siano anche migranti tra le vittime della guerra civile innescata in Libia dal conflitto interno al mondo arabo e dagli interessi delle grandi potenze occidentali, incapaci di Read More …

Gli stati negano lo sbarco in un porto sicuro contro la legalità internazionale. Quali sanzioni ?

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.Quanto successo agli inizi di settembre dello scorso anno, la “soluzione finale” contro le ONG, la chiusura dei porti ed il sostanziale blocco delle attività di ricerca e soccorso della Guardia costiera italiana, in modo ancora Read More …

Governo responsabile di un respingimento collettivo. Ministri ancora in fuga dalle loro responsabilità. Perchè esiste la giurisdizione italiana anche nella zona contigua alle acque territoriali.

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Nel corso degli ultimi anni si è riscontrata una progressiva eliminazione delle possibilità di difesa da parte delle vittime delle prassi di respingimento in frontiera. Stiamo assistendo ad un autentico stravolgimento di senso, contrario all’affermazione Read More …