Missioni internazionali, porti di sbarco e scontro tra nazionalismi

di Fulvio Vassallo Paleologo Dopo avere impedito l’attracco nei porti italiani alle imbarcazioni delle ONG, e questo senza adottare uno specifico provvedimento ministeriale, Salvini attacca  ancora le attività di salvataggio (e Toninelli esegue), anche dopo lo sbarco di appena cento Read More …

Una zona SAR per la “Libia” che non esiste. Si perfeziona la politica dell’annientamento.

di Fulvio Vassallo Paleologo Sull’onda delle manovre di criminalizzazione delle ONG avviate lo scorso anno durante il governo Gentiloni-Minniti, dopo le operazioni di “soccorso” in acque internazionali delegate ai guardiacoste di Tripoli, giunge la notizia che l’IMO (Organizzazione delle Nazioni Read More …

Respinti e disumanizzati. Quale giustizia per i dannati della Lifeline ?

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Dopo l’odissea inflitta ai naufraghi raccolti dalla nave umanitaria Aquarius, il governo italiano ha cambiato ancora una volta le prassi applicate dalla Centrale Operativa della Guardia costiera di Roma (IMRCC), su indicazione del Ministero dell’interno, Read More …

Ong e obblighi di soccorso. Inchieste archiviate e condanne anticipate sui giornali.

di Fulvio Vassallo Paleologo Secondo quanto si apprende dal quotidiano La Repubblica” il giudice delle indagini preliminari di Palermo, accogliendo la richiesta della competente Direzione distrettuale antimafia, ha archiviato l’lndagine avviata lo scorso anno su alcune organizzazioni non governative, escludendo Read More …

L’omicidio Soumayla Sacko, il caso Aquarius e il governo fascio-stellato

Pubblichiamo oggi, a poche ore dalla partenza del corteo contro lo sfruttamento che attraverserà le strade di Roma -primo atto di reale opposizione al nuovo governo – questo utilissimo articolo scritto dalla nostra amica e compagna Annamaria Rivera e pubblicato Read More …

Salvini chiude i porti alle ONG e apre un conflitto con Malta. Contro il diritto internazionale

di Fulvio Vassallo Paleologo Potrebbe essere stata solo una mossa elettorale, nella giornata del voto, ma e’ gravissimo che un ministro dell’interno neghi un porto di sbarco per un attività di soccorso coordinata dalla Centrale operativa di Roma della Guardia Read More …

In difesa dello stato di diritto e dei difensori dei diritti umani

di Fulvio Vassallo Paleologo I primi giorni di Salvini al Viminale stanno già segnando un pesante arretramento sul fronte dei rapporti internazionali, con le crisi diplomatiche aperte con la Tunisia e Malta e con lo scivolone europeo sulla riforma del Read More …

Le politiche di Minniti, oltre Minniti. In attesa del colpo finale di Salvini contro le ONG

di Fulvio Vassallo Paleologo L’attacco alle ONG che salvano vite nel Mediterraneo centrale e la imposizione di un Codice di condotta che doveva imporre regole in contrasto con le Convenzioni internazionali, hanno costituito lo snodo centrale della politica di contrasto Read More …

La Tunisia dà una lezione all’Italia e mette sotto inchiesta la polizia e la guardia costiera di Sfax

di Fulvio Vassallo Paleologo In tutti i paesi del mondo, si sta diffondendo la notizia della strage che si è verificata sabato scorso nella regione di Sfax, sembrerebbe a 16 miglia dalla costa, al largo dell’isola di Kerkennah, dunque al Read More …

Chi sono i veri responsabili del “business” dell’immigrazione

di Fulvio Vassallo Paleologo In memoria di Dino Frisullo, che il business dell’immigrazione lo combatteva già al tempo della Bossi Fini, sempre dalla parte degli ultimi. La sua ultima denuncia nel 2003, pochi giorni prima della morte, contro un sistema Read More …

L’uso elettorale della frontiera, Salvini a Pozzallo da ministro dell’interno

di Fulvio Vassallo Paleologo Nel giugno del 2014 Salvini piombava a Pozzallo ( Ragusa), porto di sbarco dei migranti soccorsi nelle acque del Mediterraneo centrale, per rilanciare la Lega, reduce di una sonora sconfitta per gli scandali della gestione Bossi. Read More …

Libia, Italia, Europa, populismi e narrazione capovolta.

di Fulvio Vassallo Paleologo Il “surriscaldamento” del clima politico sta riproponendo l’ennesimo capovolgimento della narrazione dei fatti concernenti le più importanti questioni di politica estera e interna, con particolare riferimento ai temi della migrazione e dei rapporti con i paesi Read More …

Prassi operative “incresciose” da parte della Centrale operativa della Guardia costiera italiana.

di Fulvio Vassallo Paleologo Da due giorni un centinaio di persone sono trattenute in ostaggio, bloccate in acque internazionali, prima a bordo della piccola imbarcazione Astral di Open Arms, poi a bordo della nave Aquarius di Sos Mediterraneè. Le parole Read More …

Accordi tra stati ed obblighi internazionali di soccorso in mare

di Fulvio Vassallo Paleologo Il 21 febbraio di quest’anno veniva pubblicato un Rapporto delle Nazioni Unite che documentava le gravi violazioni dei diritti umani subite in Libia dai migranti e anche da alcune popolazioni libiche, malgrado i tentativi della comunità Read More …

L’ambasciata italiana a Tripoli difende la Guardia costiera “libica”

di Fulvio Vassallo Paleologo Hanno trovato ampio ed immediato riscontro sulla cd. stampa “sovranista” le dichiarazioni rilasciate al quotidiano “Il Mattino” dall’ambasciatore Perrone a Tripoli, in difesa della Guardia costiera “libica”, contro le critiche espresse dalle ONG, da ultimo con Read More …