A chi dà fastidio l’informazione sui soccorsi nel Mediterraneo ?

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Dopo i “successi” vantati dal governo Meloni sulla riduzione delle traversate via mare nel Mediterraneo, mentre vengono alla luce gli orrori al confine tra Libia e Tunisia seguiti alla stipula del Memorandum UE-Tunisia e le Read More …

Consiglio di Stato o ragione di Stato ?

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Una recente ordinanza (4 luglio 2024 n.4848/2024) del Consiglio di Stato in sede giurisdizionale, ribaltando una precedente decisione dello stesso Consiglio di Stato in fase cautelare, riprende la qualifica di ‘paese sicuro” della Tunisia, prevista Read More …

Soccorsi che non arrivano e porti vessatori, malgrado le sconfitte nei tribunali, continuano i fermi amministrativi delle navi umanitarie

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Malgrado i tribunali civili abbiano stabilito in diverse occasioni la illegittimità dei provvedimenti di fermo amministrativo, adottati sulla base del decreto Piantedosi (legge m.15/2023) nei confronti di navi delle Organizzazioni non governative che operano soccorsi Read More …

Operazione silenziatore sul naufragio, gli ostacoli alla stampa, ancora 24 dispersi nello Ionio.

A cura della redazione Riceviamo da Sergio Scandura, Corrispondente per il Mediterraneo di Radio Radicale Da Sergio Scandura – Radio Radicale – Osservatorio OSINT Operazione Silenziatore sul naufragio, gli ostacoli alla stampa AGGIORNAMENTO FINO AL 29 GIUGNO 2024 Da Sergio Read More …

Frammenti di un naufragio rimosso

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Gli annunci sui “successi” nel calo degli arrivi via mare in Italia, mentre aumentano quelli dalle rotte terrestri, e l’orrore diffuso sulle violenze commesse a bordo dei barconi abbandonati in mare per giorni, non possono Read More …

Il governo riconosce per decreto che i giudici di Catania avevano ragione

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Di fronte al blocco delle procedure accelerate in frontiera, ed alla impraticabilità della loro esternalizzazione in Albania, il ministro dell’interno Piantedosi è stato costretto ad adottare l’ennesimo decreto per evitare censure sulla questione della garanzia Read More …

In fuga dall’Iran, a processo in Italia.

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Per Marjan Jamali,cittadina iraniana fuggita dal suo paese da violenze familiari dalle quali non trovava alcuna protezione, anche l’arrivo in Italia si è trasformato in una vera e propria persecuzione, questa volta a livello istituzionale. Read More …

I cadaveri in mare svelano la funzione di deterrenza della zona SAR “libica”

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Mentre si attaccavano le sentenze dei giudici che avrebbero gettato “un salvagente” alle Organizzazioni non governative che continuano a salvare vite umane nel Mediterraneo centrale, quando non vengono bloccate da provvedimenti di fermo amministrativo, venerdì Read More …

Il Protocollo Italia-Albania contro il diritto dell’Unione europea

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Il viaggio lampo di Giorgia Meloni in Albania, con l’annuncio elettorale che dal primo agosto dovrebbe andare a regime il Protocollo d’intesa firmato con Edi Rama, con l’apertura di entrambi i centri di detenzione previsti Read More …

Il Tribunale di Reggio Calabria annulla l’ennesimo fermo amministrativo contro una nave umanitaria.

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Il Tribunale civile di Reggio Calabria ha annullato nei confronti del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti – Capitaneria di Porto e Guardia Costiera di Reggio Calabria, del Ministero dell’economia e delle finanze, Guardia di Read More …

Nessuna giustificazione per l’abbandono in mare: sui casi di “distress” non decidono i “tavoli tecnici interministeriali”

di Fulvio Vassallo Paleologo ABSTRACT Lo scorso aprile si era appreso di un documento proveniente dalla Centrale di Coordinamento della Guardia costiera italiana (IMRCC), secondo il quale, a partire da “tavoli tecnici interministeriali” che si sarebbero tenuti nel 2022, si stabilivano nuove regole di ingaggio Read More …

Ancora una vittima di abbandono in mare: una corrispondenza di Sergio Scandura

di Redazione Riceviamo e condividiamo quanto scrive Sergio Scandura, corrispondente di Radio Radicale La neonata di cinque mesi trovata morta sul barchino è deceduta per malnutrizione: faceva parte di una imbarcazione con 45 Naufraghi, la bimba era stata evacuata da Read More …

Le formule magiche del razzismo istituzionale : paesi terzi e paesi di origine “sicuri”

Di Fulvio Vassallo Paleologo 1. La cancellazione sostanziale del diritto di asilo, previsto dalla Convenzione di Ginevra del 1951 sui rifugiati, dalla Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea (art.18) e dalla Costituzione italiana (art.10), costituisce una delle manifestazioni più evidenti Read More …

Cosa si vuole nascondere in Italia sul Memorandum UE-Tunisia

di Fulvio Vassallo Paleologo Dopo i fallimenti a catena del governo Meloni sui principali dossier riguardanti la migrazione e l’asilo, con il rinvio a tempo indeterminato dell’attuazione del Protocollo Italia-Albania, il blocco delle procedure accelerate in frontiera tuttora all’esame della Read More …

In Tunisia Saied, alleato della Meloni, fa arrestare avvocati e giornalisti. In Italia silenzio (quasi) totale. Unione europea verso la fine dello Stato di diritto

AGGIORNAMENTI Giovedì 16 maggio 2024 Reuters Thu, May 16, 2024, 3:41 AM GMT+2 Tunisian bar association accuses policemen of torturing a lawyer during detention TUNISI, 15 maggio (Reuters) – L’avvocato tunisino Mahdi Zagrouba è stato torturato da agenti di polizia Read More …