Non solo difensori del “popolo italiano” ma difensori dei diritti umani di tutti e di tutte

di Fulvio Vassallo Paleologo Le prime dichiarazioni del Presidente del Consiglio incaricato che si propone “di essere l’avvocato difensore del popolo italiano” lasciano chiaramente presagire quale sarà il vettore che segnerà le scelte legislative ed amministrative della maggioranza dei due Read More …

Accordi con i paesi terzi, processo penale e contrasto dell’immigrazione irregolare

di Fulvio Vassallo Paleologo Se una sicura linea di continuità si può tracciare tra l governo Ggentiloni ed il nuovo governo che sta nascendo sulla base di un contratto “privatistico” tra Lega e Movimento Cinque stelle, questa linea può essere Read More …

Mani libere dell’esecutivo sui migranti e sulla Costituzione : a rischio la democrazia.

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.L’emozione suscitata dalle stragi del 3 e dell’11 ottobre 2013 è stata rimossa molto rapidamente ed ormai l’opinione pubblica europea, ed in particolare italiana, sembra assuefatta all’idea che i migranti muoiano a migliaia in mare, ogni Read More …

Prassi operative “incresciose” da parte della Centrale operativa della Guardia costiera italiana.

di Fulvio Vassallo Paleologo Da due giorni un centinaio di persone sono trattenute in ostaggio, bloccate in acque internazionali, prima a bordo della piccola imbarcazione Astral di Open Arms, poi a bordo della nave Aquarius di Sos Mediterraneè. Le parole Read More …

E la chiamano “Libia”. I rapporti più recenti confermano condizioni disumane nei centri di detenzione “governativi”.

di Redazione Sono note da tempo le condizioni disumane nelle quali vengono trattenuti i migranti internati nei centri di detenzione in Libia, o meglio in quella che ancora chiamano “Libia”, anche se ormai ogni città è sotto il controllo di Read More …

Abusi sui migranti intercettati in mare e reclusi nella Libia di Serraj

di Fulvio Vassallo Paleologo Si continuano a sommare le cronache giornalistiche ed i rapporti internazionali, anche delle Nazioni Unite, sui centri di detenzione, e le testimonianze, sugli abusi commessi dalle autorità governative di Tripoli e dalle sedicenti Guardie costiere “libiche”, Read More …

Accordi tra stati ed obblighi internazionali di soccorso in mare

di Fulvio Vassallo Paleologo Il 21 febbraio di quest’anno veniva pubblicato un Rapporto delle Nazioni Unite che documentava le gravi violazioni dei diritti umani subite in Libia dai migranti e anche da alcune popolazioni libiche, malgrado i tentativi della comunità Read More …

Anniversario di una strage. Quando non c’erano le ONG “taxi del mare”.

di Fulvio Vassallo Paleologo E’ passato nell’indifferenza generale l’anniversario della strage del 18 aprile 2015, la più grande strage del Mediterraneo, quando a seguito di una collisione tra un peschereccio stracarico di migranti e una nave commerciale, chiamata dalle autorità Read More …

Accordi tra Italia e governo di Tripoli, responsabilità SAR e salvaguardia della vita umana in mare.

di Fulvio Vassallo Paleologo Le due diverse decisioni dei giudici delle indagini preliminari (GIP) di Catania e di Ragusa, che hanno adottato ordinanze di segno opposto sulla convalida del sequestro della nave spagnola Open Arms, richiesto prima dalla Procura di Read More …

Accordi con il Sudan, operazioni di polizia e processi: quale giustizia per gli innocenti ?

di Fulvio Vassallo Paleologo Durante il semestre di presidenza dell’Unione Europea nel 2014 l’Italia proponeva il cd. Processo di Khartoum, per esternalizzare la lotta contro l’immigrazione “irregolare“. In base a questo accordo i governi africani coinvolti, e tra questi il Read More …

Campi di detenzione in Libia, codice di condotta per le ONG e rispetto dei diritti umani.

di Fulvio Vassallo Paleologo I più recenti rapporti delle Nazioni Unite  a settembre dello scorso anno, e dell’UNSMIL di pochi giorni fa, sulla situazione dei diritti umani nei campi di detenzione e nelle prigioni libiche, seguiti ad altri rapporti di MSF, Read More …

L’ambasciata italiana a Tripoli difende la Guardia costiera “libica”

di Fulvio Vassallo Paleologo Hanno trovato ampio ed immediato riscontro sulla cd. stampa “sovranista” le dichiarazioni rilasciate al quotidiano “Il Mattino” dall’ambasciatore Perrone a Tripoli, in difesa della Guardia costiera “libica”, contro le critiche espresse dalle ONG, da ultimo con Read More …

Politica dei procuratori, soccorsi in mare e diritto internazionale

di Fulvio Vassallo Paleologo La recente convalida, da parte del Giudice delle Indagini preliminari (GIP) di Catania, del sequestro della nave della ONG Proactiva Open Arms, battente bandiera spagnola, ha aperto interessanti squarci sulla effettiva attuazione del Protocollo di intesa Read More …

Il caso Cap Anamur. Assolto l’intervento umanitario. E oggi ?

di Fulvio Vassallo Paleologo Nei giorni in cui si torna a criminalizzare l’assistenza umanitaria in favore dei migranti soccorsi in acque internazionali potrà risultare utile leggere la sentenza del  Tribunale di Agrigento del 7 ottobre 2009 con la quale, dopo cinque anni Read More …

Zona SAR libica senza porti sicuri di sbarco. La Guardia costiera italiana contro il soccorso umanitario. Quanto valgono i diritti umani davanti ai tribunali ?

di Fulvio Vassallo Paleologo AGGIORNAMENTO IMPORTANTE Migranti, sequestrata nave ProActiva Open Arms: l’accusa è di associazione a delinquere ( La Repubblica) ——————————————————————- Continua la serie di tentativi di intercettazione sotto minaccia delle armi da parte della sedicente Guardia costiera “libica” Read More …