Il grado di coesione tra Frontex e le autorità statali nella guerra all’immigrazione nel Mediterraneo centrale

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Dopo la lettera-appello rivolta da diversi esponenti di associazioni umanitarie al Presidente del Consiglio Draghi non ci sono state risposte significative, ma il ministro dell’interno Lamorgese ha ribadito il suo sostegno in favore della sedicente Read More …

Ancora una strage per abbandono in mare, quale giurisdizione sulle zone SAR nel Mediterraneo centrale?

di Fulvio Vassallo Paleologo Lo svuotamento del Mediterraneo centrale dal 2017 ad oggi e la guerra ai soccorsi umanitari. Alla fine del 2016 con un comunicato di Frontex proprio alla vigilia del Consiglio Europeo del 15 dicembre 2016 che avrebbe dovuto ridefinire Read More …

Frontex e Guardia costiera “libica” tra “law enforcement” ed omissione di soccorso

di Fulvio Vassallo Paleologo AGGIORNAMENTI ALLE ORE 22 DI GIOVEDI’ 22 APRILE 2020 ALARMPHONE : Coordinating a maritime disaster: Up to 130 people drown off Libya CONFERMATO IL NAUFRAGIO PER OMISSIONE DI SOCCORSO IN ACQUE INTERNAZIONALI A 4O MIGLIA NORD-EST Read More …

Missioni Eunavfor Med, addestramento della Guardia costiera “libica”e rispetto dei diritti umani: un ammiraglio racconta

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.Abbiamo assistito in questi anni, soprattutto dopo la firma del Memorandum d’intesa con il governo di Tripoli nel 2017, ad un vero e proprio stravolgimento del linguaggio, ad un capovolgimento delle fonti normative e ad un Read More …

Perché si devono “salvare i migranti dai libici”, e dai governi europei.

di Fulvio Vassallo Paleologo Secondo quanto riferisce l’ANSA oggi sarebbero annegate “almeno 15 persone nelle acque libiche e 95 sono sopravvissute, portate a riva dalla Guardia costiera libica”. Questo il bilancio fatto dall’OIM, Organizzazione internazionale delle migrazioni, facente capo alle Read More …

Continua la guerra ai soccorsi in mare, anche con il nuovo governo.

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Malgrado il Decreto del 4 febbraio scorso adottato dal precedente ministro delle Infrastrutture  Paola  De  Micheli, dopo l’adozione di un piano nazionale per la ricerca e il salvataggio (SAR) in mare, continua a prevalere una Read More …

Denuncia internazionale per l’Europa che respinge.

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Prima era stato il Tribunale permanente dei popoli, espressione della società civile che con la  sentenza di  Palermo, nel dicembre del 2017, aveva contestato all’Unione Europea veri e propri “crimini di sistema contro l’umanità”, per Read More …

Un nuovo decreto ministeriale disciplina il salvataggio: mai più abbandoni in mare

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Dopo la conversione in legge, lo scorso dicembre, del decreto immigrazione n.130/2020 che riaffermava con limiti maggiori rispetto al passato il potere del ministro dell’interno di “limitare o vietare il transito e la sosta di Read More …

La cartina di tornasole: le politiche migratorie

di Fulvio Vassallo Paleologo Seguiranno ancora altri giorni di trattative ma la connotazione genetica e l’orizzonte politico del nuovo governo Draghi sembrano già abbastanza prevedibili. All’uscita dell’incontro con la delegazione leghista Matteo Salvini ha dichiarato che “sull’immigrazione l’Ue ci chiede Read More …

Amnesty International denuncia gli accordi con il governo di Tripoli

di Redazione Ricorre oggi il quarto anniversario del Memorandum d’intesa tra Italia e Libia, al quale seguì nel 2018 il riconoscimento di una zona di ricerca e salvataggio (SAR) “libica” e quindi la “guerra” contro i soccorsi in mare, anche Read More …

Fermo amministrativo o abuso di potere? La guerra ai soccorsi in mare prosegue in Europa

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. E’ stata pubblicata l’ordinanza del Tribunale amministrativo di Palermo del 22 dicembre 2020 con la quale lo stesso Tribunale chiamato a pronunciarsi sulla legittimità del provvedimento di fermo amministrativo della nave Sea Watch 4 operato Read More …

Naufragio del diritto all’informazione, dal caso Iuventa ad oggi

di Fulvio Vassallo Paleologo Intervento al Seminario “Mai più abbandoni in mare:Ponti di lotta e solidarietà”, promosso dalla Campagna LasciateCIEntrare, dalla Rete antirazzista catanese, e dalla Associazione Diritti e Frontiere (ADIF) in occasione delle udienze dei procedimenti penali contro il Read More …

Sorveglianza alle frontiere, droni e militarizzazione del Mediterraneo

di Antonio Mazzeo, giornalista *relazione presentata al seminario su “Guerre, Migrazioni e Diritti nel Mediterraneo” promosso da ADIF il 20 novembre scorso in collaborazione con l’ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) e con il Dipartimento di Scienze della formazione del’Università di Read More …

Guerra ai diritti umani, tra sovranità nazionale e Unione Europea

di Yasha Maccanico. Ricercatore, Statewatch, Londra *relazione presentata al seminario su “Guerre, Migrazioni e Diritti nel Mediterraneo” promosso da ADIF il 20 novembre scorso in collaborazione con l’ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d’Italia) e con il Dipartimento di Scienze della formazione Read More …

Respingimenti in Egeo. Il direttore di Frontex va licenziato.

riceviamo e pubblichiamo questo comunicato dal gruppo GUE-NGL del Parlamento Europeo, qui il documento completo Frontex chief must be sacked after migrant pushback exposé Il direttore di Frontex deve dimettersi per il respingimento dei migranti. L’agenzia di frontiera dell’UE complice Read More …