Un piano per gli sbarchi, contro il virus dell’odio

di Fulvio Vassallo Paleologo In Libia la guerra civile infuria e le persone sono ancora costrette ad affidarsi ai trafficanti per cercare di fuggire, in assenza di qualsiasi canale legale di evacuazione o di reinsediamento, esodi forzati che continuano anche Read More …

L’Unione Europea lancia l’operazione IRINI nel Mediterraneo e si avvia al suicidio politico

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.Nei primi giorni di aprile entrerà in attività l’operazione EUNAVFOR MED IRINI lanciata dall’Unione Europea per contrastare il traffico di armi verso la Libia, dove malgrado le conferenze internazionali ( da ultimo a Berlino) e il Read More …

Ancora un naufragio nascosto, l’indifferenza uccide due volte

di Fulvio Vassallo Paleologo Sono giorni nei quali molti riscoprono nel modo più doloroso lo scarto sottile che separa la vita dalla morte. Colpisce soprattutto la solitudine nella quale muoiono persone fino ad un attimo prima inserite in un contesto Read More …

Misure di contrasto della pandemia e libertà di circolazione. Verso la criminalizzazione degli esclusi e dei nuovi arrivati.

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.La pandemia di COVID 19 si sta estendendo negli stessi giorni in cui si portano a compimento nel modo più atroce le politiche di respingimento e di confinamento forzato alle frontiere esterne dell’Unione Europea, a Lesvos, Read More …

La svolta autoritaria dell’Europa

riceviamo e volentieri pubblichiamo da Flore Murard-Yovanovitch Viviamo in queste ore il precipitarsi, come in un condensato, del “Fascismo della frontiera” (Derive, 2014); un fenomeno a cui si è arrivati dopo anni di contenimenti forzati, rimpatri, ronde, respingimenti, omissioni di Read More …

Gli spazi di frontiera nuovi campi di concentramento ai confini dell’Europa

di Fulvio Vassallo Paleologo Le immagini che arrivano dalle frontiere tra Turchia, Grecia e Bulgaria, ma anche quelle che conosciamo da tempo, provenienti da Bihac (Serbia), come le più note riprese video da Lesvos e dai centri di detenzione in Read More …

Agenti danesi di Frontex si oppongono ad un respingimento illegale verso le coste turche.

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Il comandante di un pattugliatore danese inserito nell’operazione Poseidon di Frontex, che opera nel Mar Egeo, tra le coste turche e le isole che appartengono alla Grecia, distanti appena qualche miglio, ha rifiutato un ordine Read More …

Alla frontiera tra Grecia e Turchia, Frontex il braccio armato dell’Unione Europea.

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. La rotta del Mediterraneo orientale, un’emergenza che non finisce. Dopo che Erdogan ha allentato i controlli di frontiera verso l’Egeo e ha riaperto di fatto la rotta balcanica, il governo greco ha avviato una intensa Read More …

Categorie normative ed esternalizzazione delle frontiere

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Introduzione Si ritiene generalmente che l’allontanamento e l’anticipazione dei controlli di frontiera nei paesi di transito, come il confinamento o la detenzione dei migranti ritenuti “illegali”, possano ridurre gli arrivi irregolari nel territorio dello Stato, Read More …

Omissione di soccorso istituzionale. Gli accordi segreti tra Malta e la guardia costiera”libica”. Se questa è Europa.

di Fulvio Vassallo Paleologo Le Organizzazioni non governative avevano già denunciato lo scorso anno gli accordi segreti tra Malta e la sedicente guardia costiera “libica”, dopo che motovedette partite da Tripoli, probabilmente le stesse assistite e coordinate dalla centrale operativa Read More …

Prosegue senza tregua la guerra contro i migranti e le ONG in Mediterraneo

di Fulvio Vassallo Paleologo Mentre si prospetta una fragilissima tregua nella guerra civile in Libia, prosegue senza interruzione la guerra sporca contro i migranti e chi cerca di prestare loro assistenza a terra e soccorso in mare. Una guerra che Read More …

Prima le persone. La “difesa dei confini” porta alla internazionalizzazione del conflitto libico.

di Fulvio Vassallo Paleologo Un recente rapporto dell’Associated Press ha riportato sulle prime pagine di tutti i giornali del mondo la condizione terribile subita dai migranti in Libia e la collusione alimentata dai finanziamenti europei che arrivano ai trafficanti. Secondo Read More …

Una giornata di ordinario abbandono in mare. Quale guardia costiera “libica”?

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.In una sola giornata è apparso visibile a tutti quali siano le condizioni di abbandono in mare di naufraghi nelle acque del Mediterraneo centrale, per effetto degli accordi intercorsi nel tempo tra l’Italia ed il governo Read More …

Il Parlamento europeo si spacca, ma gli obblighi di sbarco in un “porto sicuro” rimangono

di Fulvio Vassallo Paleologo Non sorprende il voto del Parlamento europeo che ha respinto una Risoluzione, già abbastanza moderata, presentata dalla Commissione LIBe (Libertà civile) sugli obblighi di soccorso in mare. Il testo di compromesso proposto dalla Commissione LIBE conteneva Read More …

Malta delega alla guardia costiera “libica” un respingimento collettivo

di Fulvio Vassallo Paleologo Nel Mediterraneo centrale sembra ormai compiuto il processo di esternalizzazione dei controlli alle frontiere marittime innescato dal Processo di Khartoum e dagli accordi tra Italia e governo di Tripoli conclusi nel febbraio del 2017. Accordi dai Read More …