Processo penale e stato di diritto dopo i soccorsi in mare

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.Le reazioni all’atto di accusa dei giudici di Agrigento sul caso del blocco in mare e del trattenimento prolungato dei naufraghi soccorsi il 16 agosto scorso dalla nave Diciotti della Guardia costiera italiana fanno chiaramente comprendere Read More …

Quelle tracce di sangue che legano l’abbandono in mare alla guerra in Libia

di Fulvio Vassallo Paleologo Dietro il clamore mediatico derivante dalle indagini della magistratura sul blocco di 177 naufraghi a bordo della nave Diciotti della Guardia costiera italiana, prima a Lampedusa e poi nel porto di Catania, si cela un collegamento Read More …

Indipendenza della magistratura, tutela delle vittime e cittadinanza solidale nel caso Diciotti

di Fulvio Vassallo Paleologo Malgrado gravi tentativi di delegittimazione, l’inchiesta condotta dalla Procura di Agrigento sulla vicenda del blocco imposto alla nave Diciotti della Guardia costiera italiana, prima davanti l’isola di Lampedusa e poi nel porto di Catania, sta procedendo Read More …

Dopo la Diciotti, hanno trasformato il mare in deserto. Ed adesso attaccano la democrazia.

di Fulvio Vassallo Paleologo La “guerra” ai migranti ed alle Ong sulla rotta del Mediterraneo centrale non finisce con la liberazione dei sequestrati della Diciotti. Una giornata di riaffermazione dello stato di diritto. Ma In questi mesi hanno fatto del Read More …

UNHCR ed OIM discutono con la Commissione europea sulle piattaforme di sbarco, ma gli stati dicono no.

di Fulvio Vassallo Paleologo Lunedì 30 luglio si svolgerà a Ginevra un incontro di rappresentanti dell’UNHCR e dell’OIM con la Commissione Europea per discutere sulle piattaforme di sbarco che Bruxelles vorrebbe imporre nei paesi di transito, come gli stati nordafricani, Read More …

Quale futuro per le operazioni di soccorso in mare svolte dalle ONG ?

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.Quanto successo nell’ultimo mese, a partire dal blocco dell’attracco della Aquarius in un porto italiano, e poi, a ridosso del Consiglio Europeo del 28 giugno con la istituzione, sulla carta, di una zona SAR libica, e Read More …

Omissione di soccorso come prassi di deterrenza ?

di Fulvio Vassallo Paleologo Dopo l’arrivo delle due imbarcazioni di Open Arms a Palma di Maiorca è stata depositata presso la locale procura una denuncia sui fatti verificati in occasione del ritrovamento in acque internazionali, avvenuto il 17 luglio a Read More …

Ong e obblighi di soccorso. Inchieste archiviate e condanne anticipate sui giornali.

di Fulvio Vassallo Paleologo Secondo quanto si apprende dal quotidiano La Repubblica” il giudice delle indagini preliminari di Palermo, accogliendo la richiesta della competente Direzione distrettuale antimafia, ha archiviato l’lndagine avviata lo scorso anno su alcune organizzazioni non governative, escludendo Read More …

Salvini chiude i porti alle ONG e apre un conflitto con Malta. Contro il diritto internazionale

di Fulvio Vassallo Paleologo Potrebbe essere stata solo una mossa elettorale, nella giornata del voto, ma e’ gravissimo che un ministro dell’interno neghi un porto di sbarco per un attività di soccorso coordinata dalla Centrale operativa di Roma della Guardia Read More …

Ipocrisia e menzogne sulla riforma del Regolamento Dublino

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.Nel suo tour elettorale in Sicilia il neo-ministro dell’interno ha tracciato le linee dei suoi futuri interventi, nel quadro del Contratto di governo stipulato con il Movimento Cinque stelle, in materia di asilo ed immigrazione. Oltre Read More …

La Corte di Giustizia dell’Unione Europea sanziona le deportazioni di polizia dei “dublinati” e riafferma i diritti di difesa

di Fulvio Vassallo Paleologo Nel giorni in cui nasce in Italia un governo di destra che si basa su un “contratto” che prevede la riduzione sostanziale della portata della protezione internazionale, il trasferimento delle risorse dal sistema di accoglienza alle Read More …

Libia, Italia, Europa, populismi e narrazione capovolta.

di Fulvio Vassallo Paleologo Il “surriscaldamento” del clima politico sta riproponendo l’ennesimo capovolgimento della narrazione dei fatti concernenti le più importanti questioni di politica estera e interna, con particolare riferimento ai temi della migrazione e dei rapporti con i paesi Read More …

Commento al processo Moria 35

I 35 imputati del processo tristemente  noto come quello dei Moria 36, sono stati tutti rimessi in libertà, tuttavia con la sentenza si è visto un grave errore giudiziario posto in essere dal Tribunale a giuria mista di Chios, in Read More …

Il crimine di solidarietà: una escalation che fa riflettere

di Emilio Drudi “Hanno istituito il reato di solidarietà… Ecco, poiché il decreto legge 286 del 1998 dice chiaramente che non commette reato chi soccorre persone in pericolo, devo dedurre che abbiano istituito il reato di solidarietà”: è polemico ma Read More …

Stato di polizia in Sri Lanka: i Tamil ancora a rischio di torture e detenzioni arbitrarie

di Fulvio Vassallo Paleologo L’abbattimento del diritto di asilo in Europa può dirsi ormai completato, nelle procedure acelerate e nella valutazione dei cd. “migranti economici”, con gli accordi di riammissione con paesi come l’Egitto, il Sudan ed altri, tra i Read More …