SOS dal Mediterraneo centrale. Perché la Guardia costiera italiana deve intervenire.

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Nelle ultime settimane si sono moltiplicati gli arrivi autonomi dalla Libia e dalla Tunisia, non solo a Lampedusa, e le poche navi umanitarie che non sono state bloccate dai provvedimenti di fermo amministrativo hanno operato Read More …

Chi comanda le missioni europee che collaborano con i libici nel blocco dei migranti nel Mediterraneo centrale?

di Fulvio Vassallo Paleologo Un articolo di Nello Scavo su Avvenire conferma il grado di coesione esistente tra i comandi militari europei, italiani, maltesi e libici nelle attività di sorveglianza ed intercettazione in acque internazionali, ai danni dei migranti in Read More …

Nuovo fermo amministrativo contro una ONG mentre nel Mediterraneo centrale si continua a morire, ed i libici attaccano i naufraghi.

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Sequenza di morti per abbandono, dopo la intensificata collaborazione tra autorità tunisine ed italiane, frutto degli ultimi accordi perfezionati dalla ministro dell’interno Lamorgese e da Di Maio. I libici sparano e tentano di speronare una Read More …

Anteprima di un disastro umanitario nel Mediterraneo centrale

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Dopo giorni di relativo rallentamento degli arrivi dalla Libia, dalla Tunisia e dall’Algeria, effetto di condizioni meteo sfavorevoli, non appena il mare si è calmato, nell’ultimo fine settimana oltre 2.700 persone hanno tentato l’attraversamento del Read More …

L’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani Bachelet invita il governo libico di unità nazionale, l’Unione europea e i suoi Stati membri, a proteggere i diritti umani delle persone migranti

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Le politiche dell’abbandono in mare continuano a produrre vittime, corpi abbandonati ai libici dai mezzi di soccorso degli stati europei che avrebbero potuto intervenire tempestivamente, vittime che non meritano neppure un comunicato ufficiale. Per i Read More …

Il grado di coesione tra Frontex e le autorità statali nella guerra all’immigrazione nel Mediterraneo centrale

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Dopo la lettera-appello rivolta da diversi esponenti di associazioni umanitarie al Presidente del Consiglio Draghi non ci sono state risposte significative, ma il ministro dell’interno Lamorgese ha ribadito il suo sostegno in favore della sedicente Read More …

Ancora una strage per abbandono in mare, quale giurisdizione sulle zone SAR nel Mediterraneo centrale?

di Fulvio Vassallo Paleologo Lo svuotamento del Mediterraneo centrale dal 2017 ad oggi e la guerra ai soccorsi umanitari. Alla fine del 2016 con un comunicato di Frontex proprio alla vigilia del Consiglio Europeo del 15 dicembre 2016 che avrebbe dovuto ridefinire Read More …

Procedimento Open Arms : chi disobbedisce davvero alle leggi e al diritto internazionale?

di Fulvio Vassallo Paleolgo 1.Il fine della difesa dei confini non giustifica i mezzi . Sotto esame del Giudice dell’Udienza preliminare di Palermo sul caso Open Arms, bloccata per tre settimane al largo di Lampedusa nel mese di agosto del Read More …

Il naufragio del diritto internazionale: ancora vittime per abbandono nel Mediterraneo centrale

di Fulvio Vassallo Paleologo AGGIORNAMENTO di giovedì 12 novembre, ore 18 Mentre il governo italiano tiene bloccata poco al di fuori delle acque territoriali a sud di Lampedusa la nave Open Arms ed il Mediterraneo centrale rimane sguarnito di navi Read More …

“Crimini contro l’umanità e impunità istituzionale”

di Fulvio Vassallo Paleologo e Flore Murard-Yovanovitch Comunicazione presentata al Convegno “Europa: migranti e richiedenti asilo. Per una svolta di civiltà”Roma, 14 ottobre 2020 Premessa L’estensione geografica dei crimini contro le persone migranti riguarda ormai tutti i confini europei esternalizzati Read More …

Gioco delle parti sui respingimenti collettivi delegati alla guardia costiera “libica”. Fermo amministrativo per la Ocean Viking.

Di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Dopo il voto del Parlamento sul finanziamento della sedicente Guardia costiera “libica”, come prevedibile, le motovedette tripoline, assistite dalla missione Nauras della Marina militare italiana e guidate dagli assetti aerei di Frontex, hanno ripreso ad Read More …

I governi sfruttano il COVID 19 per affondare i diritti umani nel Mediterraneo

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Si sta puntualmente verificando quanto era prevedibile da mesi. Quando chi governa si fa condizionare dalle opposizioni e governa con la bussola puntata sui sondaggi elettorali il distacco tra la realtà, le scelte politiche, le Read More …

Ancora naufraghi sotto tortura nel Mediterraneo centrale

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Il concetto di tortura è rilevante da un punto di vista giuridico anche nell’ordinamento interno, sotto il profilo del diritto penale, e corrisponde alla violazione del divieto di trattamenti inumani o degradanti sancito da tutte Read More …

Migrazioni e diritti umani in Italia ai tempi del COVID-19

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.La campagna di disinformazione di massa. Si avvicina una nuova tornata elettorale, le regionali a settembre, e le stesse forze politiche che criticano il governo per avere mantenuto troppo a lungo il lockdown nelle regioni settentrionali Read More …

Altre vittime delle politiche di abbandono in mare e dell’indifferenza collettiva

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.Ancora una strage dell’indifferenza e nell’indifferenza generale, sulla rotta dalla Tunisia alla Sicilia, decine di morti e dispersi, senza che nessuno intervenisse a soccorrere in tempo persone che cercavano una possibilità di salvezza e per questo Read More …