Prosegue senza tregua la guerra contro i migranti e le ONG in Mediterraneo

di Fulvio Vassallo Paleologo Mentre si prospetta una fragilissima tregua nella guerra civile in Libia, prosegue senza interruzione la guerra sporca contro i migranti e chi cerca di prestare loro assistenza a terra e soccorso in mare. Una guerra che Read More …

«La verità va gridata dai tetti» Lettera aperta sui respingimenti in Libia ai parlamentari italiani ed europei

Uno stesso filo lega le morti in mare dell’11 ottobre 2013 e quelle del novembre 2017: una politica di respingimento affidata all’Italia. Chiediamo ai nostri rappresentanti di audire i testimoni di quelle stragi e di mettere fine alla scelta disumana Read More …

Il 21 ottobre antirazzista a Roma ha un nome #NonèReato

Stefano Galieni Nella giornata di oggi è stato diramato dagli organizzatori un comunicato stampa estremamente esemplificativo per descrivere quanto si va definendo per la manifestazione antirazzista del prossimo sabato «Si moltiplicano in queste ore le adesioni alla manifestazione nazionale contro Read More …

Nasce l’Osservatorio Carta di Milano: La solidarietà non è reato

Osservatorio Carta di Milano: La solidarietà non è reato Comunicato stampa, 10 ottobre 2017 Lo scorso 30 settembre una trentina di attivisti, giornalisti, giuristi, cittadini solidali, esponenti di Ong e associazioni si sono incontrati a Milano per dar vita all’Osservatorio Read More …

Un sacrario per le vittime di Lampedusa: “Onorare i morti salvando i vivi”

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera / appello che ci arriva da una delle persone che rappresenta un esempio  di come vorremmo fosse questo  paese  e forse questo mondo. Forse un sacrario non basta, forse sarebbe ora di avere verità Read More …

Evocare le vittime, non dimenticare i colpevoli

La giornata della Memoria e dell’Accoglienza. Suona terribilmente ipocrita sapere che  le stesse mani che oggi saranno a Lampedusa sono quelle che firmano accordi politici e militari che negano la salvezza di chi fugge, le stesse che usano il pugno Read More …

Giustizia ed eguaglianza contro il razzismo: il 21 ottobre tutte/i a Roma

  Aderiamo e invitiamo a partecipare, come ADIF, alla manifestazione nazionale che si terrà il  21 ottobre prossimo  a Roma. Crediamo  ci sia urgente bisogno di un segnale proveniente da quella parte di paese che si schiera quotidianamente dalla parte Read More …

Continua la politica di scambio sui diritti umani, da Tripoli al Cairo

Stefano Galieni C’era da aspettarselo. In questi giorni di agosto, quando il parlamento  è chiuso e anche ogni  ristretto discussione politica è sommersa, nel clima vacanziero, il governo  italiano realizza i progetti che da tempo contraddistinguono le scelte politiche che Read More …

Agenzia Habeshia. La Ue ha abbandonato i profughi e dato mano libera alla Libia: è tempo di gridare “no”.

Don Mussie Zerai Presidente dell’Agenzia Habeshia Il blocco per le navi delle Ong a 97 miglia dalle coste africane, ordinato dal Governo di Tripoli con il nulla osta ed anzi il plauso dell’Italia e dell’Unione Europea, chiude il cerchio di Read More …

La lezione umana dei richiedenti asilo “Grazie a chi ci ha salvato la vita in mare”

Alessandra Ballerini* “Volevo ringraziare gli italiani che mi hanno salvato la vita in mare. Chi ti salva ti ama”. “Volevo ringraziare perché quando ero in mare avevo dubbio che qualcuno mi potesse salvare. io non posso dimenticare e devo ringraziare”. Read More …

L’estate del crollo dei diritti

di Daniela Padoan   La Risoluzione sulla missione italiana in Libia proposta dal governo è passata alla Camera e al Senato con un’ampia maggioranza, grazie al voto di Forza Italia e di una parte dei parlamentari del Movimento Democratico Progressista. Read More …

Un regolamento pieno di ombre: i 12 punti del codice di condotta che dovrebbero firmare le Ong domani davanti al ministro Minniti, commentati a Radio Radicale e da Violeta Moreno Lax, Senior Lecturer in law at Queen Mary University of London

Oggi 25 luglio, il ministro dell’Interno Minniti, incontrerà i rappresentanti delle Ong che operano nel Mediterraneo Centrale per attività di soccorso in mare per chiedere che il “regolamento” elaborato dal ministero, una sorta di codice di condotta, venga sottoscritto da Read More …