Dopo gli spari dei libici il silenzio dal Viminale. Questo il codice di condotta italo-libico.

di Fulvio Vassallo Paleologo Gli spari dei libici sulle imbarcazioni delle ONG impegnate in attività di ricerca e salvataggio, al pari dei silenzi italiani sulla richiesta di un “porto di sbarco sicuro”, costituiscono effetto diretto di quanto consentito dalla delega Read More …

Continua la politica di scambio sui diritti umani, da Tripoli al Cairo

Stefano Galieni C’era da aspettarselo. In questi giorni di agosto, quando il parlamento  è chiuso e anche ogni  ristretto discussione politica è sommersa, nel clima vacanziero, il governo  italiano realizza i progetti che da tempo contraddistinguono le scelte politiche che Read More …

L’estate del crollo dei diritti

di Daniela Padoan   La Risoluzione sulla missione italiana in Libia proposta dal governo è passata alla Camera e al Senato con un’ampia maggioranza, grazie al voto di Forza Italia e di una parte dei parlamentari del Movimento Democratico Progressista. Read More …