Stragi nascoste e costruzione dell’odio. Perchè l’Italia non è più un “porto sicuro”.

di Fulvio Vassallo Paleologo La guerra dichiarata alle ONG non ha ancora eliminato i testimoni di strage, di quella strage quotidiana che è il frutto degli accordi con la Libia e delle ultime decisioni del governo italiano di chiudere i Read More …

Ministri ordinano violazioni di legge. Il caso delle ONG come questione democratica.

di Fulvio Vassallo Paleologo Si è ormai affermato un metodo di governo che si basa sulla diffusione di messaggi in aperto contrasto con gli obblighi di soccorso in mare sanciti dalle Convenzioni internazionali e dal diritto interno. Si vuole dimostrare Read More …

Ong e obblighi di soccorso. Inchieste archiviate e condanne anticipate sui giornali.

di Fulvio Vassallo Paleologo Secondo quanto si apprende dal quotidiano La Repubblica” il giudice delle indagini preliminari di Palermo, accogliendo la richiesta della competente Direzione distrettuale antimafia, ha archiviato l’lndagine avviata lo scorso anno su alcune organizzazioni non governative, escludendo Read More …

Le frontiere dell’esclusione

Abbiamo deciso di dare questo titolo all’incontro che, insieme alla Casa Internazionale delle Donne, come ADIF abbiamo deciso  di tenere a Roma lunedì 18 giugno a partire dalle ore 18.00. Un incontro  che certamente nasce dall’esigenza condivisa di ragionare su Read More …

Salvini chiude i porti alle ONG e apre un conflitto con Malta. Contro il diritto internazionale

di Fulvio Vassallo Paleologo Potrebbe essere stata solo una mossa elettorale, nella giornata del voto, ma e’ gravissimo che un ministro dell’interno neghi un porto di sbarco per un attività di soccorso coordinata dalla Centrale operativa di Roma della Guardia Read More …

In difesa dello stato di diritto e dei difensori dei diritti umani

di Fulvio Vassallo Paleologo I primi giorni di Salvini al Viminale stanno già segnando un pesante arretramento sul fronte dei rapporti internazionali, con le crisi diplomatiche aperte con la Tunisia e Malta e con lo scivolone europeo sulla riforma del Read More …

Le politiche di Minniti, oltre Minniti. In attesa del colpo finale di Salvini contro le ONG

di Fulvio Vassallo Paleologo L’attacco alle ONG che salvano vite nel Mediterraneo centrale e la imposizione di un Codice di condotta che doveva imporre regole in contrasto con le Convenzioni internazionali, hanno costituito lo snodo centrale della politica di contrasto Read More …

Ipocrisia e menzogne sulla riforma del Regolamento Dublino

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.Nel suo tour elettorale in Sicilia il neo-ministro dell’interno ha tracciato le linee dei suoi futuri interventi, nel quadro del Contratto di governo stipulato con il Movimento Cinque stelle, in materia di asilo ed immigrazione. Oltre Read More …

L’uso elettorale della frontiera, Salvini a Pozzallo da ministro dell’interno

di Fulvio Vassallo Paleologo Nel giugno del 2014 Salvini piombava a Pozzallo ( Ragusa), porto di sbarco dei migranti soccorsi nelle acque del Mediterraneo centrale, per rilanciare la Lega, reduce di una sonora sconfitta per gli scandali della gestione Bossi. Read More …

Ungheria, il reato di solidarietà

In Ungheria, il governo di Viktor Orban ha presentato in Parlamento un “pacchetto” di misure – che comprendono anche una modifica alla Costituzione – volte a “contrastare l’immigrazione irregolare”. La stampa magiara ha ribattezzato le riforme col nome di “Stop Read More …

Libia, Italia, Europa, populismi e narrazione capovolta.

di Fulvio Vassallo Paleologo Il “surriscaldamento” del clima politico sta riproponendo l’ennesimo capovolgimento della narrazione dei fatti concernenti le più importanti questioni di politica estera e interna, con particolare riferimento ai temi della migrazione e dei rapporti con i paesi Read More …

In nome del “popolo italiano”, e dei servizi. Sovranisti e “identitari” europei alleati di Salvini

di Fulvio Vassallo Paleologo Lo scontro sulla nomina del ministro dell’economia, e poi il fallimento dell’intesa di governo, hanno lasciato sullo sfondo il gioco delle alleanze internazionali, più o meno occulte, che da anni si sono aggregate attorno alla Lega Read More …

Prassi operative “incresciose” da parte della Centrale operativa della Guardia costiera italiana.

di Fulvio Vassallo Paleologo Da due giorni un centinaio di persone sono trattenute in ostaggio, bloccate in acque internazionali, prima a bordo della piccola imbarcazione Astral di Open Arms, poi a bordo della nave Aquarius di Sos Mediterraneè. Le parole Read More …

E la chiamano “Libia”. I rapporti più recenti confermano condizioni disumane nei centri di detenzione “governativi”.

di Redazione Sono note da tempo le condizioni disumane nelle quali vengono trattenuti i migranti internati nei centri di detenzione in Libia, o meglio in quella che ancora chiamano “Libia”, anche se ormai ogni città è sotto il controllo di Read More …

Accordi tra stati ed obblighi internazionali di soccorso in mare

di Fulvio Vassallo Paleologo Il 21 febbraio di quest’anno veniva pubblicato un Rapporto delle Nazioni Unite che documentava le gravi violazioni dei diritti umani subite in Libia dai migranti e anche da alcune popolazioni libiche, malgrado i tentativi della comunità Read More …