A volte tornano. Un uomo tunisino sopravvissuto al sequestro libico

Tempo fa, in un’ottima ed interessante intervista, la giornalista Nancy Porsia ci raccontò, con dovizia di particolari, di come, grazie anche alle complicità dei governi italiano ed europei, si andava realizzando una vera e propria affermazione della mafia in Libia. Read More …

E l’Italia contribuisce alla costruzione della mafia in Libia. Conversazione con Nancy Porsia

Stefano Galieni Con Nancy Porsia ci eravamo lasciati quasi 3 mesi fa, con una lunga intervista, quando alcuni fatti in Libia erano sul punto di accadere. Riprendiamo una discussione mai interrotta, facendo tesoro delle sue preziose e competenti testimonianze cercando Read More …

Continua la politica di scambio sui diritti umani, da Tripoli al Cairo

Stefano Galieni C’era da aspettarselo. In questi giorni di agosto, quando il parlamento  è chiuso e anche ogni  ristretto discussione politica è sommersa, nel clima vacanziero, il governo  italiano realizza i progetti che da tempo contraddistinguono le scelte politiche che Read More …

Malgrado migliaia di vite salvate da ONG e Guardia Costiera, continua la conta dei morti sulle rotte del Mediterraneo centrale. Eclissi di Frontex e di Eunavfor Med. I costi dell’abbandono.

Fulvio Vassallo Paleologo Nelle ultime ore sono giunti dispacci disperati da parte delle Organizzazioni non governative impegnate, sotto il coordinamento della Guardia costiera italiana, in attività di ricerca e soccorso in acque internazionali a nord della costa libica. Si contano Read More …

Cercando un altro Egitto

Un tentativo di comprendere alcuni aspetti di quanto sta accadendo in Egitto. Quanto valgono le minacce italiane e quanto pesano gli affari dei grandi colossi industriali. Verità e giustizia non solo per GIulio Regeni ma per un popolo intero Read More …