Sistema Italia: quella riforma dell’asilo che non arriva mai

di Emilio Drudi Si continua a parlare di “invasione” di migranti, ma fino al 19 luglio ne sono arrivati in Italia poco più di 92 mila. A conti fatti, il 15/16 per cento in più dei 79.877 registrati nello stesso Read More …

Sempre più profughi condannati a morire nel deserto

di Emilio Drudi* Quando li hanno trovati, all’inizio di luglio, erano morti ormai da giorni: 48 migranti, tutti uomini, intrappolati nel deserto, nel distretto di Ajdabiya, poco dopo essere entrati in Libia dall’Egitto. Alcuni sono stati identificati grazie al passaporto Read More …

Migranti, più morti per i muri a terra mentre si alza l’ennesimo muro in mare

di Emilio Drudi Li hanno trovati in mezzo al Sahara, morti di sete e di stenti. Sono le ultime 52 vittime del deserto lungo le vie di fuga che dal Niger conducono i migranti verso la Libia e l’Algeria. A Read More …

“Disarmi”, l’Africa del ventunesimo secolo in un romanzo fuori dal tempo e dallo spazio

Stefano Galieni Scrivere di Africa, o meglio di Afriche come suggerisce chi vuole comprendere un continente in cui non sono neanche i confini statuali, disegnati spesso con la riga del colonialismo a definire le complesse dinamiche che lì si determinano, Read More …

Profughi: un piano studiato per tenerli lontano, ad ogni costo

Il nostro  ormai periodico collaboratore Emilio Drudi è intervenuto sul fatto della settimana, gli accordi fra Italia e il governo riconosciuto della Libia ( difficile considerarlo come la sola autorità presente nel vasto territorio) e ci propone non solo sue Read More …

Migranti, a Cona l’ennesimo naufragio del sistema Italia

In attesa di produrre una nostra riflessione come ADIF in cui, a partire dalle vicende di Cona e dal continuo turbinio di dichiarazioni e circolari del Viminale, cercheremo di tracciare una nostra specifica idea di quella che potrebbe essere lo Read More …

Profughi, rimpatri forzati e arresti arbitrari: due condanne per l’Italia

Riprendiamo, con un articolo  pubblicato su “Tempi Moderni”, del nostro ormai abituale e prezioso compagno di viaggio Emilio Drudi, un articolo relativo alle due condanne subite dal governo  italiano per rimpatri forzati e arresti arbitrari. Questo è, al di là Read More …