Retromarcia sulle acque libiche dopo le minacce di Haftar ma restano i 10 milioni al mese per alzare muri anziché salvare vite

di Emilio Drudi* “La risposta a eventuali operazioni di navi italiane nelle acque libiche sarà dura e decisa”, lo ha dichiarato il colonnello Ahmed Al Mismari, portavoce del generale Khalifa Haftar, l’uomo forte di Tobruk. Ed ha aggiunto che l’esercito Read More …

I diritti salvano vite Per l’apertura di Corridoi Umanitari globali dalla Libia

In quanto ADIF aderiamo convintamente e chiediamo a chi ci legge di sostenere in prima persona questa petizione. Forum Lampedusa Solidale Dall’isola di Lampedusa da anni vediamo arrivare molte persone salvate dal mare, salvate dalle leggi degli uomini che lasciano Read More …

La guerra ai migranti diventa guerra totale. L’Italia nel pantano libico.

di Fulvio Vassallo Paleologo Bloccare la consegna delle motovedette alla Guardia costiera libica per non ritrovarsi in guerra. Canali legali e visti di ingresso per motivi umanitari subito. Salvare le vite e sconfiggere i trafficanti di menzogne. Un recente incontro Read More …

Da Washington a Bruxelles respingimenti in frontiera, discriminazione e assenza di regole

Quanto sta attuando il presidente Usa Donald Trump contro gli immigrati, violando ogni convenzione internazionale è in piena sintonia con quanto si appresta a fare l’Unione Europea al vertice di Malta il 3 febbraio prossimo. Nella convinzione fallimentare di poter fermare le persone, il tempo, la storia
Read More …

Rifugiati ambientali: dopo il convegno di Milano

Il convegno organizzato a Milano da Barbara Spinelli ha rappresentato una significativa “pietra miliare” nel dibattito politico italiano Il convegno su Il Secolo dei Rifugiati Ambientali?, organizzato dall’europarlamentare on. Barbara Spinelli con il contributo, tra gli altri, della nostra associazione, Read More …

Il secolo dei rifugiati ambientali: una prima riflessione su un convegno riuscito

Ci è giunto e lo apprezziamo, un resoconto del Convegno che si è tenuto a Milano il 24 settembre  scorso e di cui ADIF era fra i promotori. Ringraziamo l’autore, non solo nostro caro compagno di tante battaglie ma anche, Read More …

Dopo il Migration Compact respingimenti ed espulsioni verso paesi che non rispettano i diritti umani. In vista accordi con la Libia.

di Fulvio Vassallo Paleologo La situazione nei centri di prima accoglienza e nei centri di detenzione amministrativa era già molto caotica lo scorso anno, quando una parte rilevante dei migranti che sbarcavano in Italia proseguiva il loro viaggio, anche in Read More …

Stato di guerra e guerra ai migranti.

Di Fulvio Vassallo Paleologo – Clinica legale per i diritti umani – Università di Palermo Sono mesi in cui in Europa e nei paesi vicini che si affacciano sul Mediterraneo stanno cambiando molte cose. Alcune erano già prevedibili, come la Read More …

Addio Ginevra bella

Selezionare i profughi sulla base della nazionalità – ad esempio per accogliere i siriani e per respingere chi viene dall’Africa occidentale – viola la Convenzione di Ginevra. Un breve excursus storico lo dimostra

LETTERA APERTA AD ACNUR

Promotori: ADIF- Associazione Diritti e Frontiere, Progetto Melting Pot Europa, Garibaldi 101, Ospiti in Arrivo, Campagna LasciateCIEntrare, Tenda per la Pace e Diritti, Rete Solidale Pordenone, Associazione Immigrati Pordenone, Coordinamento Welcome Refugees FVG Come insieme di associazioni, gruppi e movimenti Read More …

GEOPOLITICA E LESSICO DEI RIFUGIATI

di Barbara Spinelli*