Governo responsabile di un respingimento collettivo. Ministri ancora in fuga dalle loro responsabilità. Perchè esiste la giurisdizione italiana anche nella zona contigua alle acque territoriali.

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Nel corso degli ultimi anni si è riscontrata una progressiva eliminazione delle possibilità di difesa da parte delle vittime delle prassi di respingimento in frontiera. Stiamo assistendo ad un autentico stravolgimento di senso, contrario all’affermazione Read More …

La Commissione europea smentisce Salvini: in Libia non esistono “porti sicuri di sbarco”.

di Fulvio Vassallo Paleologo Nella mattinata del 29 marzo il ministro Salvini comunicava in una nuova Direttiva sulla chiusura dei porti, che la Commissione Europea avrebbe affermato che la Libia poteva garantire “porti sicuri di sbarco”, notizia prontamente ripresa dal Read More …

Effetto annuncio di misure amministrative per la “chiusura dei porti”. La soluzione finale contro i soccorsi umanitari.

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.Dopo il fallimento delle iniziative a carattere penale per fermare le ONG, presenti nel Mediterraneo centrale per colmare il vuoto lasciato dalle unità militari italiane ed europee nelle attività di soccorso in mare, si passa adesso Read More …

Recidiva di governo. Dopo il caso Diciotti un caso Sea Watch ?

di Fulvio Vassallo Paleologo Aggiornamento alle ore 21 di lunedì 28 gennaio Da Palazzo Chigi arriva in Rai la notizia capovolta dell’apertura di un procedimento contro l’Italia davanti alla Corte Europea dei diritti dell’Uomo. Sembra quasi che il governo accusi Read More …

Ancora minacce contro chi soccorre in acque internazionali. Il diritto penale a misura di governo?

di Fulvio Vassallo Paleologo Ultimo aggiornamento alle ore 14 di lunedì 28 gennaio 2019 Sea Watch: Pm Siracusa, Nessun reato da comandante e no sequestro =(AGI) – Siracusa, 28 gen. – “Non ha commesso alcun reato ilcomandante della Sea Watch Read More …

Per il diritto al soccorso in mare, per l’accoglienza in Italia. Subito a terra i naufraghi della Sea Watch.

di Fulvio Vassallo Paleologo Un ministro che rilancia la sua campagna elettorale e nega l’indicazione di un porto sicuro di sbarco ad una nave umanitaria che ha salvato decine di vite nelle acque internazionali a nord della Libia. Come se Read More …

Cara di Castelnuovo di Porto, storia di una deportazione e di un ghetto.

Lo sgombero manu militari del CARA di Castelnuovo di Porto, in provincia di Roma, disposto dal Viminale e che, secondo disposizioni, dovrebbe completarsi entro la fine di gennaio, ha un significato profondo. In sintesi istituzionalizza che l’accoglienza (spesso mala accoglienza) Read More …

Chi impone la “chiusura dei porti” e permette la violazione del diritto internazionale ?

di Fulvio Vassallo Paleologo Dalla vicenda del blocco imposto alla nave Aquarius nel mese di giugno dello scorso anno, il ministero dell’interno ha sistematicamente rifiutato un atto che gli competeva, la indicazione di un porto di sbarco sicuro, soprattutto dopo Read More …

Il decreto Salvini tra obbedienza costituzionale, propaganda elettorale e ricatti finanziari ai comuni.

di Fulvio Vassallo Paleologo Aggiornamento alle ore 14 del 5 gennaio 2019 Governatori contro il Decreto Sicurezza. Enrico Rossi: “Regione Toscana farà ricorso alla Consulta” Dopo i sindaci si muovono anche i presidente di Regione. Anche Sergio Chiamparino aveva aperto Read More …

Perché, dopo i soccorsi in alto mare, il ministro dell’interno deve indicare un porto sicuro di sbarco in Italia

di Fulvio Vassallo Paleologo DOMENICA 30 DICEMBRE CONTINUA IL RESPINGIMENTO IN ALTO MARE. LE DUE IMBARCAZIONI DI SEA WATCH E DI SEA EYE SENZA UN “PORTO SICURO” DI SBARCO. I NAUFRAGHI ALLO STREMO. EMERGENZA UMANITARIA. Secondo il Mrcc Roma (Comando Generale del Read More …

Salvini chiude i porti. Natale di guerra contro i migranti e gli operatori umanitari.

di Fulvio Vassallo Paleologo Aggiornamento : Missione compiuta! Con la Astral abbiamo raggiunto la Open Arms portando cibo, coperte e vestiti. Trasbordo sulla Open Arms.25 dicembre 2018.Foto Valerio Nicolosi Il ragazzo nella foto viene dalla Somalia, ha 15 anni e per mesi ha Read More …

Il diritto degli stati contro la giustizia dei popoli. Le ONG ritornano a soccorrere mentre la Guardia costiera “libica” riporta nei lager.

di Fulvio Vassallo Paleologo aggiornamenti alle ore 20 di sabato 22 dicembre migranti BREAKING via @RadioRadicale 17:52 🔴 I 311 DI OPEN ARMS LI PRENDE LA SPAGNA. Salvamento Marítimo (guardia costiera), da parte del governo di Madrid, ha inviato un Read More …