Obblighi di ricerca e soccorso in mare imposti dal diritto internazionale e accordi con gli stati di transito.

di Fulvio Vassallo Paleologo Relazione presentata al Convegno “La frontiera del diritto e il diritto della frontiera. Dieci anni dopo di nuovo insieme a Lampedusa”, promosso a Lampedusa il 9 e 10 novembre 2019, da Area democratica per la giustizia Read More …

Una giornata di ordinario abbandono in mare. Quale guardia costiera “libica”?

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.In una sola giornata è apparso visibile a tutti quali siano le condizioni di abbandono in mare di naufraghi nelle acque del Mediterraneo centrale, per effetto degli accordi intercorsi nel tempo tra l’Italia ed il governo Read More …

Malta delega alla guardia costiera “libica” un respingimento collettivo

di Fulvio Vassallo Paleologo Nel Mediterraneo centrale sembra ormai compiuto il processo di esternalizzazione dei controlli alle frontiere marittime innescato dal Processo di Khartoum e dagli accordi tra Italia e governo di Tripoli conclusi nel febbraio del 2017. Accordi dai Read More …

Non ci sono “pull factor” ma trafficanti, collusi con i governi, che gestiscono le vie di fuga.

di Fulvio Vassallo Paleologo Nella narrazione dominante si spacciano come “pull factor” ( fattore di attrazione) sia le Organizzazioni non governative che continuano ad operare soccorsi nelle acque internazionali del Mediterraneo centrale, sia quei governi che sono costretti ad adottare Read More …