Regno Unito: lo scandalo degli “stranieri a casa propria”

A Londra si dimette un ministro per lo “scandalo Windrush”: migliaia di persone arrivate decenni fa nel Regno Unito si ritrovano classificate come “clandestine” per un cavillo burocratico Immaginate un cittadino italiano, una persona qualunque, che una Domenica qualunque, di Read More …