L’Italia sta attuando la Convenzione che ha ratificato contro la tratta di esseri umani? Secondo GRETA ci sono gravi insufficienze

Il Council of Europe Group of experts against human trafficking (GRETA) nel settembre scorso ha inviato un proprio team in Italia per avere maggiori informazioni in merito all’attuazione della Convention on Action against Trafficking in Human Beings in Italia. GRETA Read More …

Migranti, a Cona l’ennesimo naufragio del sistema Italia

In attesa di produrre una nostra riflessione come ADIF in cui, a partire dalle vicende di Cona e dal continuo turbinio di dichiarazioni e circolari del Viminale, cercheremo di tracciare una nostra specifica idea di quella che potrebbe essere lo Read More …

Al bando la carità e l’umana solidarietà. Il Natale sicuro delle Amministrazioni

Alessandra Ballerini* Si avvicinano ancora una volta, ineludibili, le festività natalizie, ed ognuno si accinge ad affrontarle come può e come sa. Ognuno con il suo bagaglio di lutti e la sua scorta affetti, di posti vuoti alla tavola e Read More …

Il disumano oltre gli “Hotspot”. I centri di accoglienza italiani verso il default di sistema

Senza Relocation in altri paesi europei, sospendere subito le riammissioni Dublino verso l’Italia. Fulvio Vassallo Paleologo Malgrado la sostanziale stabilità negli anni del numero degli arrivi nei porti italiani, dopo interventi di soccorso in acque internazionali, continua la gestione di Read More …

Le deportazioni migranti ai tempi di Renzi & Alfano

Riprendiamo dal blog di Antonio Mazzeo una ricostruzione  precisa e dettagliata di come, partendo da Messina, la “gestione” dell’emergenza si sia tramutata in una macchina disumana, costosa e dai contorni torbidi. Queste sono in concrete le politiche governative che diventano Read More …

Non è questa l’accoglienza, MSF lascia l’hotspot di Pozzallo con una dura denuncia

Medici Senza Frontiere decide di non operare più nel CPSA (ormai Hotspot) di Pozzallo. Le ragioni di una scelta dalla parte dei profughi, coraggiosa e di denuncia verso chi continua a produrre accoglienza emergenziale senza garantire dignità e diritti Read More …

Il Libano e i richiedenti asilo nella municipalità di Tiro: la voce di un esponente di Amal

di Alice Pistolesi Tiro, municipalità del Libano Sud – Non si può rimproverare al Libano di non avere nel proprio bagaglio culturale l’accoglienza di richiedenti asilo, ma forse in questo momento, per alcuni, è come se si fosse arrivati al Read More …