Malta respinge in Libia e criminalizza il soccorso in mare mentre l’Italia resta a guardare.

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.Alla fine le quattro navette per turisti usate dai maltesi per trattenere in detenzione, con il pretesto della quarantena, oltre 400 migranti, intrappolati in condizioni disumane in alto mare per piu’ di un mese, nella zona Read More …

Un piano per gli sbarchi, contro il virus dell’odio

di Fulvio Vassallo Paleologo In Libia la guerra civile infuria e le persone sono ancora costrette ad affidarsi ai trafficanti per cercare di fuggire, in assenza di qualsiasi canale legale di evacuazione o di reinsediamento, esodi forzati che continuano anche Read More …