Migranti e Covid-19, alcune proposte

La condizione di irregolarità in cui vivono molti migranti è da tempo insostenibile e inaccettabile, e lo è a maggior ragione nella fase di pandemia che stiamo vivendo in queste settimane. In primo luogo, la presenza di uomini e donne Read More …

Sul caso Gregoretti un proscioglimento che rimane senza basi legali

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. La sentenza di proscioglimento del Senatore Salvini sul caso Gregoretti è passata piuttosto in sordina nel caos dell’informazione estiva, fortemente condizionata dalla pandemia e dallo scontro sul Green Pass e sull’obbligo vaccinale. Tuttavia non è Read More …

Anche per la Marina la tesi del “flag state” non prevale sugli obblighi di sbarco nel porto sicuro più vicino. Una smentita che pesa per Salvini e Lamorgese.

di Fulvio Vassallo Paleologo 1.Nel giorno dell’ennesima strage sulla rotta ormai unificata libico-tunisina, con decine di dispersi, si è appreso del più recente attacco contro le ONG, che utilizzano navi battenti generalmente bandiera straniera. spesso di paesi nordeuropei, come se Read More …

Procedimento IUVENTA a Trapani, quando l’udienza preliminare ? Un documento di Amnesty International

di Fulvio Vassallo Paleologo A marzo scorso l’avviso di conclusione delle indagini preliminari con l’uscita dal procedimento della maggior parte degli originari imputati ed una ventina di comunicazioni di garanzia per nuovi indagati, a quattro anni dal sequestro della nave Read More …

SOS dal Mediterraneo centrale. Perché la Guardia costiera italiana deve intervenire.

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Nelle ultime settimane si sono moltiplicati gli arrivi autonomi dalla Libia e dalla Tunisia, non solo a Lampedusa, e le poche navi umanitarie che non sono state bloccate dai provvedimenti di fermo amministrativo hanno operato Read More …

Naufragio davanti la base turca di Al Khums e respingimenti collettivi, cancellato il diritto internazionale sui soccorsi in mare

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Da un anno i turchi controllano il porto di Khoms (Al Khums), come le aree portuali di Sirte, Misurata e Tripoli ed adesso anche quelle al limite del confine con la Tunisia. Una presenza che Read More …

Nuove vittime di abbandono sulla rotta libica, mentre l’Unione Europea non decide su Frontex. Un documento della Sinistra europea.

di Fulvio Vassallo Paleologo Malgrado il tentativo di nascondere i fatti, e di proseguire la campagna di criminalizzazione contro le ONG, emergono sempre di più le conseguenze degli accordi bilaterali con il governo di Tripoli, con il finanziamento della guardia Read More …

Ancora un processo per il rifugiato eritreo arrestato per errore in Sudan.

di Fulvio Vassallo Paleologo Si è riaperto a Palermo il processo in grado di appello contro Medhanie Tesfamariam Behre, arrestato nel 2016 in Sudan con una operazione congiunta della polizia sudanese in collaborazione con i servizi italiani e inglesi, e Read More …

Respingimenti collettivi su delega : fuga dalle responsabilità nel voto del Parlamento italiano

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. La prassi dei respingimenti collettivi delegati ai libici è ormai il fulcro delle politiche di esternalizzazione (dimensione esterna) dei controlli di frontiera che le autorità europee ed italiane praticano da anni, dopo gli accordi bilaterali Read More …

“Europa: piano d’azione – la protezione dei migranti sulla rotta del Mediterraneo centrale in venti mosse”. Le proposte di Amnesty, ECRE e HRW

Amnesty lnternational, ECRE e Human Rights Watch Giugno 2021  Azione 1: Garantire operazioni di ricerca e soccorso nel Mediterraneo. Il Mediterraneo centrale è da tempo riconosciuto come una delle rotte migratorie più pericolose del mondo. Negli ultimi 10 anni, circa 20.000 Read More …

Chi comanda le missioni europee che collaborano con i libici nel blocco dei migranti nel Mediterraneo centrale?

di Fulvio Vassallo Paleologo Un articolo di Nello Scavo su Avvenire conferma il grado di coesione esistente tra i comandi militari europei, italiani, maltesi e libici nelle attività di sorveglianza ed intercettazione in acque internazionali, ai danni dei migranti in Read More …

Comunicato di Medici senza Frontiere sul fermo amministrativo della nave Geo Barents ad Augusta

Redazione Geo Barents: Determinati a tornare a salvare vite in mare Mentre le navi umanitarie vengono bloccate, centinaia di vite si perdono nel Mediterraneo centrale. È il monito di Medici Senza Frontiere (MSF) dopo il fermo della Geo Barents, l’ultima Read More …

Nuovo fermo amministrativo contro una ONG mentre nel Mediterraneo centrale si continua a morire, ed i libici attaccano i naufraghi.

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Sequenza di morti per abbandono, dopo la intensificata collaborazione tra autorità tunisine ed italiane, frutto degli ultimi accordi perfezionati dalla ministro dell’interno Lamorgese e da Di Maio. I libici sparano e tentano di speronare una Read More …

“Law Enforcement” versus obblighi di soccorso

di Fulvio Vassallo Paleologo 1. Un ennesimo naufragio annunciato, quasi a vista della costa di Lampedusa, perché dovevano essere salvati prima, e non essere avvicinati soltanto dopo una fantomatica telefonata con richiesta di soccorso, come ha comunicato la Guardia costiera Read More …

Accordi di morte contro le migrazioni con la “nuova” dimensione esterna dell’Unione Europea.

di Fulvio Vassallo Paleologo Dal Patto europeo sull’asilo e l’immigrazione del 23 settembre 2020, rimasto lettera morta, con la coeva Comunicazione della Commissione 2020/1365 “sulla cooperazione tra gli Stati membri riguardo alle operazioni condotte da navi possedute o gestite da Read More …