Da Milano una Carta per i diritti di tutti. Senza solidarietà non c’è sicurezza.

Di Fulvio Vassallo Paleologo La Carta di Milano costituisce un percorso che è stato rafforzato dalla grande manifestazione di sabato 20 maggio. Una manifestazione plurale che ha sconfitto le trappole della divisione e che ha riproposto con forza un messaggio molto chiaro. In tempi di ricorrenti allarmismi e di attacchi ai migranti ed a tutti Read More …

Lo Stato penale di Minniti e Orlando

In questi giorni si stanno producendo numerosi interventi e analisi rispetto ai cambiamenti che verranno introdotti con le leggi Minniti Orlando, in materia di immigrazione e “sicurezza urbana”. Testi estremamente inquietanti la cui approvazione sta provocando la reazione di coloro che si occupano in maniera più sistematica di immigrazione (interessante quanto uscito dalla prima assemblea Read More …

Profughi, completato il piano di chiusura, espulsione e deportazione

di Emilio Drudi L’ultimo atto è stato l’accordo “top secret” con circa 60 tribù libiche. Ora il piano di chiusura e respingimento deciso a Roma nei confronti dei profughi è completo. Il primo passo è stato il trattato firmato con la Libia di Fayez Serraj il 2 febbraio: il patto con le tribù ne è Read More …

Davanti al parlamento italiano perché non diventi legge un decreto fondato sulla repressione

In quanto soggetto che fa parte, sin dalla sua fondazione, quasi un anno fa, della rete Romaccoglie invitiamo chi ci legge e ci segue a partecipare domani 14 marzo a questo importante momento di mobilitazione.   La rete “Romaccoglie” composta da: A Buon Diritto, Action diritti in movimento, Adif,  Ala, Arci Roma, Asgi, Baobab Experience, Read More …

Un blitz, un campo, una panchina.

di Giulia Veca A pochi metri dal campo della Favorita di Palermo c’è una panchina in cui mi fermo spesso a riflettere dopo aver ascoltato le famiglie rom che in quel campo vivono da decenni. È il mio luogo della risonanza, una tappa necessaria che dà forma agli eventi prima di tornare a casa. Su Read More …

Piano Minniti per la “migrazione”

di Daniela Padoan In attesa di un testo definitivo – che leggeremo su Gazzetta Ufficiale – e del successivo dibattito in parlamento e, si spera, nel paese,  proviamo a riassumere gli elementi essenziali delle misure contenute nel decreto legge che dovrebbe, nelle intenzioni di chi governa, risolvere i problemi connessi alla presenza di migranti e Read More …

Verso l’abbattimento del diritto di asilo e dello stato di diritto.

Quelle che pubblichiamo sono alcune riflessioni e valutazioni relative alla parte del Dl “Minniti” approvato venerdì al Consiglio dei Ministri, in particolar modo rispetto alle modifiche che riguardano le procedure per l’accesso al diritto di asilo e di protezione umanitaria. A breve approfondiremo anche gli altri aspetti dell’intero Dl. Fulvio Vassallo Paleologo Quello che ad Read More …

Migranti, LasciateCIEntrare: no a Piano Viminale. CIE o CPR, il sistema ha già fallito

Riportiamo il Comunicato Stampa emanato dalla Campagna LasciateCIEntrare, in serata dopo che il Ministro dell’Interno Marco Minniti era stato audito dalle Commissioni Affari Costituzionali riunite di Camera e Senato e dove è stato presentato il suo “Piano di contrasto all’immigrazione irregolare”. Si tratta, per ammissione dello stesso titolare del dicastero, di ipotesi di lavoro che Read More …

Un ritorno al passato: il “nuovo” piano del Viminale su immigrazione e asilo

Riprendiamo questo interessante commento, in merito al nuovo “piano sicurezza” del Ministro Marco Minniti di cui  abbiamo oggi le prime tracce concrete – espulsioni mirate a persone provenienti  da alcuni paesi – ma che ancora non ha compiuto, per quelli che dovrebbero essere i suoi contenuti, nessun passaggio parlamentare. Un progetto che pur prevedendo anche Read More …

Carestia in Africa: voli charter per rimpatri forzati anziché canali umanitari

di Emilio Drudi   “Rintracciare cittadini nigeriani in posizione irregolare sul territorio nazionale”: è l’ordine emanato dal Viminale, alla fine di gennaio, con un telegramma urgente indirizzato a tutte le questure italiane. L’obiettivo è riempire un volo charter di rimpatrio verso la Nigeria entro la fine di febbraio. Perché proprio la Nigeria? Perché tra Roma Read More …

Italiani e migranti: paura per la sicurezza, ma di chi?

di Daniela Padoan In data 8 febbraio il ministro dell’Interno Marco Minniti ha presentato in una prima audizione in Parlamento, alle commissioni Affari Costituzionali riunite di Camera e Senato,  il suo “piano per la sicurezza”, di cui abbiamo già lungamente accennato e sul quale da quasi un mese si attendevano informazioni ufficiali. Due giorni dopo, Read More …

Non in Mio Nome, La vita vale molto più di una frontiera (rinvio presidio)

L’anno appena iniziato avrà molto probabilmente come paradigma per le questioni inerenti l’immigrazione, gli strumenti della repressione, della negazione dei diritti, delle espulsioni forzate e della detenzione amministrativa. Come ADIF aderiamo a questa come a tutte altre le iniziative che si terranno nel paese per contrastare questa feroce quanto inutile svolta securitaria messa in atto Read More …

Il rancore, la paura, la disinformazione (web e mainstream) e i reati di solidarietà. Cronache di un Paese allo sbando

Stefano Galieni Sono passate poche settimane dalla presentazione del quarto rapporto annuale della Carta di Roma, dal titolo “Notizie oltre i muri“. Ma già poche ore dopo sembravano passati anni. Non perché il lavoro prezioso, che fa l’associazione, sia stato vano o inutile ma in quanto, dopo l’attentato di Berlino e l’uccisione del presunto attentatore Read More …

Esiste ancora l’habeas corpus in Italia ? Dagli Hotspot ai CIE, memoria dello stato di diritto.

Uso e soprattutto abuso della detenzione amministrativa in Italia e di forme diverse di limitazione della libertà personale. La sentenza della Corte Europea di Strasburgo pone problemi al governo italiano Read More …

…a noi che sognamo un mondo senza CIE

Questo articolo, uscito nell’2013 con il titolo “Nei CIE, in punta di dita” sul Corriere delle Migrazioni (www.corrieredellemigrazioni. it). Allora era lecito aspettarsi una definitiva rottura con un sistema di detenzione amministrativa che aveva portato solo lutti, desolazione e sofferenze, oltre che rivelarsi inutile. A maggior ragione, oggi che lo si intende riportare in voga Read More …