Le nostre giuste cause: i casi dell’avvocato Alessandra Ballerini. “Annullati sei fogli di via dal T.A.R. Liguria”

Le nostre giuste cause: i casi dell’avvocato Alessandra Ballerini “Annullati sei fogli di via dal T.A.R. Liguria”   Nessun comportamento pericoloso o di rilievo viene individuato in relazione alla parte ricorrente rispetto agli episodi avvenuti in Ventimiglia, quantomeno in termini diversi rispetto all’esercizio di attività connesse alla libera manifestazione del pensiero e di associarsi. La Read More …

Le nostre giuste cause: i casi dell’avvocato Alessandra Ballerini. “Guinea – La positiva integrazione del ricorrente in Italia giustifica il riconoscimento della protezione umanitaria”

Le nostre giuste cause: i casi dell’avvocato Alessandra Ballerini Guinea – La positiva integrazione del ricorrente in Italia giustifica il riconoscimento della protezione umanitaria Tribunale di Genova, ord. 19 luglio 2017 “Sussistono, invece, ragioni di carattere umanitario, tali da consentire il riconoscimento di tale forma di protezione. Il ricorrente ha, infatti, documentato di avere intrapreso Read More …

Migranti, profughi, solidali e antirazzisti secondo il M5S.

In un articolo pubblicato sul nostro sito il 23 aprile 2017, chiedemmo ai parlamentari del M5S – con i quali avevamo condiviso più di una battaglia sulla migrazione – cosa ne pensassero dell’attacco sferrato da Grillo e da altri esponenti del loro movimento alle Ong che salvano i migranti in mare. Il giorno prima, il vicepresidente Read More …

Il pellegrinaggio dei profughi accolti nella parrocchia di don Rito

Alessandra Ballerini* Vede la videocamera ed esplode di frenetica gioia ed infantile narcisismo. Letteralmente la insegue, ci si piazza davanti offrendo il suo sorriso sdentato eppure perfetto e regala la sua intervista al mio amico giornalista. Pietro ed io siamo appena entrati nella Chiesa delle Gianchette, a Ventimiglia, per verificare e raccontare le condizioni di Read More …

Accogliere o controllare? Il punto di vista di operatori e operatrici di base

L’assemblea autogestita degli operatori e delle operatrici del sociale ha iniziato ad incontrarsi, a livello nazionale e genovese, a partire dall’opposizione alla Legge Minniti-Orlando, consapevoli che rappresentasse la trascrizione di un processo in atto da tempo, volto a trasformare il ruolo dell’operatore/trice da attivatore di processi di cambiamento sociale a mero esecutore di dispositivi di Read More …

Contro le ingiustizie e le repressioni servono voci e mani coraggiose

Alessandra Ballerini* «Abbiamo bisogno di voci coraggiose di eroi comuni che si oppongano all’ingiustizia e alla repressione», questo è l’invito di Salil Shetty, Segretario Generale di Amnesty International in apertura dell’ultimo numero della rivista trimestrale della nota organizzazione umanitaria. Aggiungerei a questa accorata richiesta, oltre alle voci coraggiose, il bisogno di mani, altrettanto impavide. Amnesty Read More …

Andrea e Andrey, martiri dell’orrore. In quelle foto il paradigma della civiltà

Alessandra Ballerini* La madre lo racconta benissimo. E la platea numerosa e attenta, ammutolisce, fino a trattenere quasi il respiro. In quell’ultima fotografia scattata dal figlio pochi istanti prima di essere ucciso, il viso ritratto del suo amico, che seguirà la sua stessa atroce fine, non esprime paura ma preoccupazione, non ansia per sè stesso, Read More …

La straordinaria “famiglia allargata” che lotta per la libertà di Del Grande

Pubblichiamo quest’articolo della nostra Alessandra Ballerini, uscito ieri su Repubblica, quando la situazione di Gabriele Del Grande era  ancora avvolta nell’incertezza. Oggi, a pochissime ore dal suo ritorno riteniamo ancora più utile rilanciarlo. Alessandra non solo da legale della famiglia di Gabriele, è riuscita, in un momento di angoscia profonda a risvegliare un senso di Read More …

Oltre la propaganda, il dovere della verità. Anche le calunnie possono uccidere.

Sul nostro sito, che vuole essere soprattutto di approfondimento, ricerca e quando è necessario denuncia, non siamo soliti riprendere dichiarazioni o commenti di politica interna italiana. Lo facciamo oggi, per la gravità delle affermazioni espresse dal M5S riguardo alle Ong che salvano i migranti in mare. Il movimento di Grillo ha sempre avuto posizioni oscillanti Read More …

Gabriele Del Grande, un comunicato stampa

Rendiamo noto quanto diffuso in queste ore da chi sta seguendo  la vicenda di Gabriele Del Grande,il suo legale Alessandra Ballerini e il Presidente della Commissione per la tutela dei Diritti Umani del Senato, Luigi Manconi   «Auspichiamo che al più presto siano noti i tempi e le modalità di rimpatrio del giornalista e documentarista Read More …

Continuano le stragi nelle acque libiche, mentre le navi umanitarie rimangono sotto attacco e la Siem Pilot di Frontex rimane ferma in porto a Catania.

Fulvio Vassallo Paleologo Dopo gli accordi tra la Guardia Costiera libica e la missione Eunavfor Med e dopo le intese tra Italia e governo Serraj a Tripoli, si sono intensificate le attività di “soccorso” e di riconduzione a terra, nei famigerati centri di detenzione libici, da parte di unità navali con le insegne della sedicente Read More …

Bolzaneto e l’ammissione 16 anni dopo ma manca ancora la legge sulla tortura

L’articolo della nostra Alessandra Ballerini, uscito il 9 aprile sull’edizione  genovese di Repubblica, apparentemente non rientra nei nostri canoni. Ma ne siamo certi? Oggi forse più di ieri, attraverso il combinato disposto di due leggi che criminalizzano lo status giuridico di chi è fuggito dal proprio paese e quello di chi “arreca danni al decoro Read More …

Verità e giustizia per Giulio, pace e diritti per il popolo egiziano

Giungono notizie di sangue in questa domenica delle Palme dall’Egitto. Attentati nelle chiese copte a poche settimane dalla annunciata visita papale, che hanno portato a dichiarare lo stato di emergenza per 3 mesi, ma non si tratta a nostro avviso unicamente di avvenimenti legati alla concomitanza con festività religiose. Quanto accade in Libia e in Read More …

Il governo di Tripoli chiede armi e finanziamenti all’Unione Europea. A rischio migranti ed operatori umanitari. Verso la guerra totale.

La notizia arriva dal Canada, ed è messa sotto censura da tutti i mezzi di informazione europei. Il governo Serraj chiede all’Unione Europea mezzi e navi. Forse siamo alla vigilia dell’avvio della fase tre dell’operazione EUNAVFOR MED: Libya asks EU for ships and radars to stop migrants: sources (Reuters Thu Mar 30, 2017 12:36pm ) Read More …

Dichiarazione congiunta delle ONG impegnate in operazioni di Ricerca e Soccorso nel Mediterraneo

Traduciamo e pubblichiamo la dichiarazione congiunta delle ONG impegnate nelle operazioni di ricerca e soccorso nel Mediterraneo: Sea-Watch, Proem-Aid, Proactiva Open Arms, SOS Mediterranée, Hellenic Rescue Team, Jugend Rettet, Humanitarian Pilots Initiative, SMHumanitario, United Rescue Aid. Ad esse si aggiungono le organizzazioni indipendenti per i diritti umani in mare Human Rights at Sea e International Read More …